“Banditi di provincia”, in uscita l’album della band laziale “New Jersey Quay”

ROMA – Il disco è un romanzo musicale che racconta otto storie di una provincia che cerca di sopravvivere a ogni costo. I personaggi di cui i New Jersey Quay parlano, cercano quotidianamente di tenere insieme la propria vita, le relazioni, il lavoro, a volte uscendo dai margini della legalità, per affermare il diritto alla propria dignità lì dove le politiche sociali falliscono. Il disco è anticipato dal singolo Ballata di un prigioniero, accompagnato dal video girato interamente a Guidonia, città natale della band, e segue i temi dell’album attraverso la storia del protagonista che cerca redenzione, ma allo stesso tempo prende coscienza di se stesso.
Attraverso un sound blue collar rock, con radici nel cantautorato rock americano, il primo disco dei New Jersey Quay racconta una storia epica con la collaborazione di Lucio Leoni, Marino Severini dei Gang, Andrea Cauduro e Simone Arcangeli alla tromba.

Fuorilegge è colui che viola la legge per affermarne il principio”

– Marino Severini, Gang.

 

CREDITI:
Musica e testi: New Jersey Quay
Felice Greco – voce e chitarra
Alessandro Sgariglia – chitarra
Luca Pupulin – basso
Filippo Saccà – batteria
Prodotto e Registrato da: Roberto Cola – Il Piano B – Progetti Sonori

Artwork: Hellgate Industries

Grafica: Alessandro Alimonti

Foto: Francesca Romana Abbonato

 

BIOGRAFIA

“Basterebbe un giradischi, una tua foto ed un vinile di Tom Waits”.

I New Jersey Quay nascono nel 2011 suonando Springsteen nei garage di Guidonia, periferia Est di Roma. Il nome è la traduzione inglese di “Banchina del Jersey” , un’immagine dal taglio cinematografico per raccontare le storie ambientate nella loro provincia, sfruttando il parallelismo americano dello stato del New Jersey, periferia della grande città di New York.
New Jersey Quay è la banchina di un porto, una stazione degli autobus, la ferrovia, l’autostrada. È la working class  e chi vive di espedienti, chi cerca riscatto e chi una via di fuga.
È chi comanda e chi si ribella. Chi ama e chi tradisce. Chi viola la legge per affermarne il principio.
Nel 2014 esce il primo Ep “La Banchina del Jersey”, quattro tracce tra viaggiatori, Ford Mustang, rotte a Nord e romantica disillusione. Da quel momento in poi la dimensione live della band diventa una costante.
Il gruppo esprime al meglio la sua attitudine di “Bar Band”, suonano in lungo e in largo a Roma e provincia, dai luoghi più improbabili ai palchi dei festival,  comprese diverse trasferte tra Milano e Mantova.
Aprono i concerti di Marta sui tubi, Kutso, Plan De Fuga, Leo Pari & Lato B, Lucio Leoni, Giorgio Canali, Giorgio Ciccarelli, fino ai Gang, gruppo cardine dell’influenza della band.
Il 1 Giugno esce il nuovo singolo “Io so chi sei”, pubblicato su tutte le piattaforme, che anticipa il primo Lp “Banditi di Provincia” romanzo musicale di narrativa romantica di Bellezze, Fuorilegge, Fratellanza, Periferia e Resistenza , ricco di contributi artistici delle amicizie che la band ha coltivato nel corso degli anni.
Il 22 Dicembre viene rilasciato il videoclip ufficiale di “Ballata di un Prigioniero” secondo singolo estratto dall’album in uscita fissata a Gennaio 2019.

 

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
“La centrale geotermica di Triana non è solo una questione toscana”LEGGI TUTTO
ACQUAPENDENTE ( Viterbo) – Nei giorni scorsi, nella sala comunale di Acquapendente, si è svolto un incontro tra una rappresentanza
Regolamento Imposta Unica Comunale in seconda commissione, mercoledì 20 febbraioLEGGI TUTTO
VITERBO – Seconda commissione consiliare convocata per mercoledì 20 febbraio alle ore 9 nella sala consiliare di Palazzo dei Priori.
Il Baseball Laziale si raduna a MontefiasconeLEGGI TUTTO
MONTEFIASCONE ( Viterbo) – Grazie all’impegno pieno di genitori e dirigenti, ed alla collaborazione garantita dall’Assessore Paolo Manzi per l’Amministrazione
La Banda del Racconto al lavoro con gli ospiti della Residenza sanitaria assistenziale “Viterbo”LEGGI TUTTO
VITERBO – Un’avventura inedita. Sta per giungere al termine la campagna di documentazione condotta da Banda del racconto nella Residenza
Viterbo e gli SpiritualiLEGGI TUTTO
di MARCO ZAPPA – VITERBO – Non è da molti anni che si parla di quello che rappresentò l’Ecclesia Viterbiensis nel
A Palazzo Brugiotti domenica è sempre domenica, grazie all’arte e alla musicaLEGGI TUTTO
di MARIA ANTONIETTA GERMANO – VITERBO – Gli incontri culturali promossi dalla Fondazione Carivit (16 dicembre 2018 -14 aprile 2019)
Gemellaggio Cori e Betlemme, firmata la Dichiarazione di IntentiLEGGI TUTTO
CORI (Latina) – I Sindaci Anton Salman e Mauro De Lillis hanno apposto la firma alla Dichiarazione di Intenti alla sottoscrizione
Tarquinia, gli inizi del turismo balneare al lido rievocati in una presentazione di foto d’epoca da AssolidiLEGGI TUTTO
TARQUINIA (Viterbo) – Nella fredda serata di venerdì 25 Gennaio si è svolto il terzo evento conviviale di Assolidi dell’anno sociale
Giulia Mecarini della Finass Assicurazioni Atl. Viterbo sotto i 12’00” nella gara dei 2 Km. di a S.Cesareo nel TrofeoLEGGI TUTTO
Continuano nei progressi le giovanissime marciatrici della Finass Assicurazioni Atl. Viterbo, hanno partecipato domenica 17 febbraio a S.Cesareo alla seconda
“Chorando Ensemble” torna con un concerto-spettacolo per il Carnevale, sabato 23 febbraioLEGGI TUTTO
VITERBO – “La Pazzia Senile “, capolavoro del compositore bolognese Adriano Banchieri, fu composto alla fine del XVI secolo ed