Bando rifiuti, l’assessore Pasquinelli: “Entro maggio, ahimé, dovremmo firmare il nuovo contratto”

di EMANUELE FARAGLIA –

VETRALLA (Viterbo) – Si è parlato molto, negli ultimi tempi, della riapertura della palestra di Cura , frazione del Comune di Vetralla, e, vista la disponibilità dell’assessore allo Sport e all’Ambiente Enrico Pasquinelli, abbiamo pensato bene di chiedergli uaggiornamento. Questa è stata la sua risposta.

“Stiamo aspettando in questi giorni se la Regione ci ammette il finanziamento richiesto”.

Passando ad altro, ovvero, il famoso bando rifiuti fonte di tante polemiche, abbiamo chiesto quando avverrà l’avvio sul territorio del nuovo servizio.

“Entro maggio , ahimé, dovremmo firmare il nuovo contratto. La differenziata al momento è al 18%, dovremmo arrivare al 65% almeno, per non incorrere in sanzioni, entro l’anno. C’è un progetto fatto coi piedi, quello vecchio (Isole Gaia, ndr) , che per il Comune comporta grossi costi e nessun ricavo. Costi del conferimento che sono a carico del cittadino. Purtroppo sia il Consiglio di Stato che il Tar hanno deciso così. Andiamo avanti così…”.

Print Friendly, PDF & Email