Basilica di S. Maria della Quercia, ultimati i lavori di restauro al corpo centrale

di WANDA CHERUBINI-

VITERBO- Sono terminati lo scorso giovedì i lavori di restauro del corpo centrale della basilica di S. Maria della Quercia. Oggi i fedeli hanno così potuto assistere alle S. Messe con la chiesa di nuovo libera da transenne, ammirandone il ritrovato splendore. “Abbiamo rimesso gli archi originali di peperino nelle cappelle laterali, che erano stati tolti negli anni ’70 – spiega il parroco, don Massimiliano Balsi –  ed abbiamo ricollocato le opere di maggiore pregio anche quest’ultime con cheisa-santa-maria-della-quercia-lavori-finiti2le loro cornici orginali. Di particolare importanza sono gli unici due affreschi originali di fine ‘400 della basilica, che sono la Madonna in trono con Sant’Antonio ed un altro raffigurante sempre la Madonna in trono”.

Intanto, proseguono gli ultimi lavori di restauro, quelli cioè che riguardano il Coro. “Pensiamo a fine mese di terminare anche quest’ultimi” – assicura don Massimiliano. La basilica della Quercia poi sarà ultimata, anche se necessiterebbe ancora del restauro di alcuni dipinti, ma per fare ciò sarebbe necessario reperire ulteriori fondi.

Soddisfatto per l’ottimo risultato raggiunto il parroco, che ha commentato: “E’ bello il risultato che abbiamo ottenuto e che sicuramente farà piacere ai nostri parrocchiani”.

Print Friendly, PDF & Email