Basket femminile, la Domus Mulieris cede nel finale contro Frascati

VITERBO – Svanisce negli ultimi cinque minuti la possibilità per la Domus Mulieris di centrare due punti fondamentali nel match casalingo contro Frascati; le ospiti si impongono infatti per 65-59 dopo una gara che aveva visto il quintetto di Carlo Scaramuccia condurre sempre nel punteggio grazie ad un’ottima difesa e alla vena offensiva di una scatenata Micaela Gionchilie.

Nel primo quarto il match procede sempre sui binari di un equilibrio quasi perfetto, con la formazione di casa che ha i principali riferimenti offensivi proprio in Gionchilie e nella solita Arianna Puggioni, coadiuvate da una buona prova di Laura Masnata; le ospiti rispondono però colpo su colpo e, alla prima sirena, il tabellone segnala un vantaggio minimo per la Domus Mulieris sul 17-16.

Nella seconda frazione le gialloblù viterbesi stringono ancor di più le maglie della difesa, concedendo appena dieci punti alle ospiti, ma iniziano i problemi di falli che saranno poi determinanti per l’esito dell’incontro; nonostante le penalità inflitte a diverse giocatrici, le ragazze di coach Scaramuccia arrivano a metà gara sul 33-26 e continuano a fare corsa di testa anche nel terzo periodo, tenendo a distanza le rivali fino al 45-40 con cui si aprono i dieci minuti conclusivi.

Frascati non molla e rientra definitivamente in partita quando la Domus Mulieris, a metà dell’ultimo tempo, perde per falli Gionchilie. Senza la sua play titolare, il team di casa fatica a trovare buone soluzioni in attacco ma si ritrova ugualmente con in mano il pallone per pareggiare quando manca un minuto alla fine. La difesa di Frascati recupera il pallone e arrivano altri due canestri che fissano il punteggio sul 65-59 conclusivo che penalizza una Domus Mulieris coraggiosa e in grado di guidare per quasi quaranta minuti contro un’avversaria tra le più forti del campionato.

Questo il tabellino della Domus Mulieris: Puggioni A. 14, Gionchilie 21, Masnata 11, Pasquali 6, Puggioni S. 2, Tarroni 4, Nobili 1, Fantozzi, Paco, Pirillo, Ricci, Gansou

Nel prossimo turno le viterbesi riceveranno la visita del Santa Marinella in un match da vincere assolutamente per provare ad inseguire fino in fondo il sesto posto che vale un piazzamento playoff.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE