Basket femminile, riparte la stagione della Domus Mulieris

VITERBO – Dopo la lunga sosta in corrispondenza delle festività natalizie riparte il campionato di serie B di basket femminile, con il calendario che propone per questo fine settimana la terza giornata del girone di ritorno. Le gialloblù della Domus Mulieris saranno chiamate a confrontarsi in questo sabato pomeriggio con la formazione di Roma Team Up, in una trasferta che potrebbe essere già decisiva per conquistare un posto nei playoff.

Le due compagini infatti, sono appaiate a quota otto punti in classifica, occupando proprio quella sesta posizione che rappresenta anche l’ultimo piazzamento utile per entrare nel girone playoff della seconda fase. All’andata furono le romane ad imporsi al PalaMalè quindi il match di questo turno sarà doppiamente importante per la Domus Mulieris che, in caso di sconfitta, si ritroverebbe con due punti in meno e un pesantissimo 0-2 negli scontri diretti.

Non sarà però semplice riuscire in questa impresa, tanto più che nel periodo di sosta del campionato c’è stato l’addio di Matea Atanasovska: “Ha ricevuto un’offerta dalla serie A2 a Rovigo ed ha accettato – commenta coach Scaramuccia – ed ovviamente siamo contenti per lei che ha potuto ritrovare un campionato di livello superiore. Per noi si tratta di una perdita significativa perché era il nostro riferimento sotto i tabelloni ma, come sempre accaduto, faremo di necessità virtù e, se non dovessero arrivare altre giocatrici, chiederemo il massimo alle ragazze che sono con noi e che si sono sempre impegnate tantissimo. Questa gara per noi è fondamentale, sappiamo che troveremo un’avversaria agguerrita e probabilmente al gran completo ma ce la giocheremo come accaduto in ogni match, provando a modificare un po’ il nostro modo di stare in campo e privilegiando la velocità rispetto al gioco interno”.

Tutte disponibili le ragazze che si sono allenate in questi giorni con grande impegno e proveranno ad iniziare il 2024 nel migliore dei modi.

La palla a due è in programma alle 18 e la direzione di gara sarà affidata ai signori Dumitru Cosmin Prundaru e Antonio La Macchia, entrambi di Roma.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE