Bassano Romano, coltivava in casa canapa indiana: arrestata

BASSANO ROMANO ( Viterbo) – I Carabinieri della Stazione di Bassano Romano hanno denunciato una donna 43nne li residente, per coltivazione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri erano sulle tracce della stessa avendo avuto sentore della sua illecita attività. Dopo alcuni giorni di accertamenti e verifiche hanno deciso di intervenire con una perquisizione domiciliare. Durante le operazioni i militari hanno rinvenuto nel giardino antistante l’abitazione due piante di cannabis indica e successivamente all’interno della casa hanno trovato un bilancino di precisione utilizzato per la pesatura e due coltelli a serramanico serviti per il taglio dello stupefacente.

Alla luce di ciò la donna è stata denunciata in stato di libertà per coltivazione al fine di spaccio mentre lo stupefacente ed il materiale sono stati sottoposti a sequestro. Saranno ora effettuate analisi scientifiche sulle piante per verificarne il principio attivo.

Print Friendly, PDF & Email