Befana 115, la discesa dalla torre dell’orologio di piazza del Comune al tramonto

VITERBO – Domenica 6 gennaio torna la Befana 115. Subito dopo il tramonto, la simpatica vecchina si calerà dalla torre dell’orologio di piazza del Plebiscito per donare calzette piene di dolci ai bambini presenti sulla piazza. Un appuntamento che si rinnova ogni anno, grazie al Comando provinciale dei Vigili del Fuoco e al Comune di Viterbo.

Per l’occasione, gli specialisti S.A.F. (Speleo Alpinistico Fluviale) allestiranno una teleferica di circa 75 metri, che collegherà la sommità della torre con la piazza sottostante, per un dislivello di oltre 45 metri. Il sistema di corde e carrucole che viene utilizzato per l’occasione è lo stesso che viene messo in campo dai vigili del fuoco per il soccorso in zone impervie. Non solo un’esercitazione per i quindici vigili del fuoco del Comando provinciale di Viterbo impegnati nell’evento, ma un’iniziativa che si ripete nel nome della tradizione e della festa. Domenica 6 gennaio l’animazione avrà inizio alle 16,30. L’evento si concluderà intorno alle 18,30. In piazza del Plebiscito sarà allestito un punto dei Vigili del Fuoco per la vendita delle pigotte Unicef e di prodotti caseari dell’associazione Campo delle Rose.

Per consentire il regolare svolgimento dell’iniziativa, a partire dalle ore 16, fino al termine della manifestazione, sarà interrotto il traffico veicolare in piazza del Plebiscito. A partire dalle ore 17 possibili interruzioni e deviazioni del traffico veicolare per consentire alla banda musicale di sfilare lungo il seguente percorso: porta Romana, via Garibaldi, piazza Fontana Grande, via Cavour e piazza del Plebiscito (ord. n. 4 del 3 gennaio 2019).

   

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
SSE, raduno degli ex allievi del 66esimo corso alla caserma Soccorso Saloni di ViterboLEGGI TUTTO
VITERBO – La caserma “Soccorso Saloni”, sede della Scuola Sottufficiali dell’Esercito, ha aperto i cancelli, venerdì 22 marzo 2019, agli ex
L’Arte e la Musica protagoniste a Palazzo Brugiotti grazie alla Fondazione CarivitLEGGI TUTTO
VITERBO – Con la conferenza di domenica 24 marzo dedicata alle “Ceramiche e maioliche dal Medioevo alla zaffera a rilievo (metà
Allievi Marescialli della SSe del XXI corso Esempio alle gallerie del monte SoratteLEGGI TUTTO
VITERBO – Sabato 23 marzo 2019 gli Allievi Marescialli del XXI corso “Esempio”, nell’ambito delle iniziative dedicate all’approfondimento di tematiche storico
Civita Castellana, elezioni amministrative, FI e FdI: “Il dialogo è importante, ma non accetteremo mai imposizioni”LEGGI TUTTO
CIVITA CASTELLANA (Viterbo)- “Le dichiarazioni della Lega durante la conferenza stampa che si è tenuta a Viterbo lo scorso sabato
A Marta va in scena “Allora ero giovane pure io” di e con Pietro BenedettiLEGGI TUTTO
MARTA (Viterbo)- A Marta, sabato 30 marzo, alle  ore 21, presso l’oratorio ” Cittadella dell’amicizia” verrà messo in scena “Allora ero giovane
Certamen Viterbiense della Tuscia Edizione 2019LEGGI TUTTO
VITERBO – A partire dal 3 aprile, con l’insediamento della commissione giudicatrice composta dal rettore dell’Università degli Studi della Tuscia Alessandro
Etruria calcio, settore giovanile; tre vittorie e tre sconfitte in sei gare ufficialiLEGGI TUTTO
Tre vittorie e tre sconfitte in sei gare ufficiali dipingono un week-end settore giovanile Etruria calcio non pienamente sufficiente. Nel
Il calcio aquesiano porta a casa tre vittorie lo scorso weekendLEGGI TUTTO
Week end perfetto per il calcio aquesiano: tre vittorie in altrettante gare disputate. Nel Girone A Campionato regionale di Seconda
Al museo del Fiore di Acquapendente l’evento “Bombe di semi: per un’esplosione di fiori a primavera”LEGGI TUTTO
ACQUAPENDENTE (Viterbo)- Con la volontà di “cavalcare l’onda successo organizzativo” degli eventi organizzati Domenica 24 per celebrare la giornata internazionale
Paolo Baccio e Daniel Smarzaro, festa per due a MontecassianoLEGGI TUTTO
Montecassiano ha accolto con grande successo la due giorni dedicata alla categoria dilettanti under 23 ed èlite con la gara