Benessere emozionale danneggiato dalla posta elettronica

di REDAZIONE-

Alcuni psicologi britannici hanno condotto uno studio sul benessere emozionale legato alla consultazione maniacale della posta elettronica. Secondo questi studiosi, essere schiavi delle e-mail potrebbe danneggiare il proprio benessere emotivo. La ricerca è stata anche pubblicata dal Sunday Telegraph. 
Le e-mail diventerebbero, quindi, per qualcuno una vera “fonte tossica di stress”, creando una sorta di dipendenza per coloro che non possono fare a meno di consultarle ed aggiornarle su tablet, smartphone, pc .  Tutto ciò potrebbe, secondo gli studiosi britannici, avere un impatto negativo su quello che loro chiamano “benessere emozionale” delle persone. Lo studio prova così che verificare continuamente le e-mail o altri messaggi e il susseguirsi di bip e vibrazioni producono conseguenze dirette per quanto riguarda l’ aumento della tensione e delle preoccupazioni fra gli individui presi in considerazione. Pertanto, come consigliato anche dal Future Work Centre di Londra, è giusto prendersi delle pause dalla lettura delle e-mail,  distaccandosi dai vari pc, tablet e telefonini.

Print Friendly, PDF & Email