Bilancio comunale di Viterbo: Fondazione, Fratelli d’Italia e Forza Italia esprimono soddisfazione

Riceviamo da FondAzione, Forza Italia e Fratelli d’Italia e pubblichiamo: ” Possiamo solo che esprimere soddisfazione per i risultati ottenuti dopo fondazionel’approvazione del bilancio. Un bilancio migliorato anche grazie all’intervento di Fondazione, Forza Italia e Fratelli d’Italia, costretti a presentare ben 850 emendamenti per far sentire la propria voce. Una mole di emendamenti sicuramente inusuale, ma che l’opposizione è stata costretta ad avanzare non per

fare semplice ostruzionismo e impedire l’approvazione del bilancio (che doveva essere effettuata per legge entro il 30 novembre), bensì per fare un po’ di chiarezza e far avvicinare le parti. Ossia trovare un punto di incontro tra chi a prescindere aveva detto che il “barile era stato rischiato e non era più possibile trovare un centesimo”; e chi, come Fondazione, Forza Italia e Fratelli d’Italia, ha sempre sostenuto che in questo bilancio altri tagli si potevano fare.

Ciò è stato dimostrato con gli oltre 250mila euro recuperati: somma ingente che sarà utilizzata per dare un po’ di respiro alle famiglie viterbesi, soprattutto a quelle che in questo momento stanno attraversando un periodo non fortunato. Ciò attraverso diversi accorgimenti, i più significativi quelli inerenti l’abbassamento o l’esenzione totale della Tarsu.

Infatti, proprio grazie a un emendamento specifico verrà applicata l’esenzione a chi presenterà una dichiarazione Isee inferiore agli 8mila euro, e un dimezzamento del 50% a chi dichiarerà non più di 12 mila euro. Il tutto senza dimenticare l’importante aiuto alle imprese nate nel 2013 che grazie a una altro emendamento pagheranno il 50% della tassa sui rifiuti.

Quindi, ancora si poteva fare molto e la minoranza grazie alla sua azione lo ha dimostrato: niente ostruzionismo, ma un po’ di respiro per le famiglie viterbesi”. 

   

Leave a Reply