Blera, un weekend di visite gratuite per scoprire il territorio

La sesta edizione di “Per San Martino ogni mosto divesan giovenalenta vino”, evento enogastronomico e non solo in programma a Blera dall’8 al 10 novembre (organizzato dalla Pro Loco in collaborazione con Comune e Università Agraria), costituirà anche una preziosa occasione per andare alla scoperta del patrimonio storico, archeologico e tradizionale del paese della Tuscia.

Nel ricco programma della manifestazione – oltre quaranta eventi in tre giorni e diciotto cantine aperte – sono incluse infatti le visite guidate con partecipazione gratuita promosse dall’associazione Antico Presente, offerte al pubblico grazie al patrocinio del Comune di Blera e al contributo di Pro Loco, Cooperativa Agricola Colli Etruschi, Albergo Ristorante Da Beccone, Panificio Guastella e Drinks e Caffè. Le visite guidate di sabato 9 novembre inizieranno alle ore 10 e la prima riguarderà l’area archeologica di San Giovenale. L’incontro con la guida è fissato in Piazza Papa Giovanni XXIII con auto propria (per informazioni e prenotazioni: Sabrina tel. 339.5718135).

Alle ore 12 le guide di Antico Presente condurranno i visitatori nel cuore della tradizione olivicola di Blera: dal Frantoio Colli Etruschi in Piazza della Pace ci si trasferirà, con mezzi propri, all’oliveto e al termine di nuovo al frantoio per una visita alla struttura e una degustazione dell’olio nuovo (info e prenotazioni: M. Giulia tel. 335.8034198). Nel pomeriggio (ore 17) visita guidata al Museo Civico “Il Cavallo e l’Uomo”, un viaggio nella storia e nelle tradizioni del territorio. Appuntamento al punto informativo in Piazza Papa Giovanni XXIII (info e prenotazioni: M. Giulia tel. 335.8034198). Domenica 10 novembre si comincia con la visita all’area archeologica di Petrolo e Pian del Vescovo.

La partenza è fissata alle ore 10 dal punto informativo in Piazza Papa Giovanni XXIII, con trasferimento a piedi al sito (percorso di circa 3,5 km totali, info e prenotazioni: Sabrina tel. 339.5718135). Alle ore 12 si ripete la visita al frantoio e all’oliveto Colli Etruschi e alle 17 quella al Museo Civico “Il Cavallo e l’Uomo”, con le stesse modalità del giorno precedente (info e prenotazioni: M. Giulia tel. 335.8034198). Antico Presente è un marchio di attività legate al turismo della Coop. LeAli per l’Ambiente, con la missione di proteggere e condividere i tesori ambientali e culturali dell’Etruria, facendo scoprire il territorio attraverso itinerari di poche ore o di alcuni giorni e progetti e servizi per enti pubblici e privati. Nel territorio di Blera, Antico Presente si propone come catalizzatore dello sviluppo economico locale, mettendo in relazione e creando reti tra soggetti diversi al fine di integrare tutte le specificità territoriali in un’unica offerta turistica e ambientale (per ulteriori informazioni: www.anticopresente.it).

Il programma completo di “Per San Martino ogni mosto diventa vino” 2013 è disponibile sul sito www.prolocodiblera.it.

   

Leave a Reply