Università Unimarconi

“BolsenArte Winter” omaggia Carlo Collodi con una mostra

BOLSENA ( Viterbo) – Il festival BolsenArte Winter omaggia Carlo Collodi in occasione dei 140 anni della pubblicazione di Pinocchio. Lo farà dal 1° al 15 dicembre con la mostra a ingresso libero organizzata dall’associazione gli Amici del Borgo di Pinocchio, dal Comune di Cellere e dall’associazione Il Mondo Perfetto, che sarà allestita nei locali della biblioteca comunale. L’esposizione si compone di una collezione di edizioni cartacee pubblicate nel corso del tempo in varie lingue. Nel febbraio del 1883 veniva pubblicato a Firenze, per la prima volta, il libro di Carlo Lorenzini, in arte Collodi, “Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino”, di cui erano già uscite nel 1881 le prime otto puntante sul “Giornale per i bambini” diretto da Ferdinando Martini, un periodico settimanale supplemento del quotidiano “Farfulla”. Considerato un capolavoro letterario il romanzo è stato tradotto in circa 260 lingue, una cinquantina di dialetti italiani, ed è il terzo libro più venduto al mondo, con diverse trasposizioni teatrali e cinematografiche. La mostra sarà visitabile il lunedì dalle 10 alle 12 e dalle 16,30 alle 18,30; il martedì, mercoledì e venerdì dalle 15,30 alle 18,30; il giovedì dalle 10 alle 12 e dalle 15,30 alle 18,30. Diretto dal maestro Francesco Traversi, il festival BolsenArte Winter è organizzato e promosso dall’assessorato alla cultura del Comune di Bolsena, in collaborazione con l’associazione Visit Bolsena ed è finanziato dalla Regione Lazio – Reti di Impresa tra Attività Economiche (DGR n. 68 del 22/02/2022).

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE