Università Unimarconi

Bomarzo, la candidata sindaco Farroni presenta un’interrogazione sulle scuole

BOMARZO (Viterbo) – Riceviamo e pubblichiamo: “Attraverso un’interrogazione ho chiesto al sindaco di Bomarzo di sapere se il Comune avesse partecipato alla distribuzione dei fondi stanziati dal Ministero dell’Istruzione per gli interventi di adeguamento e di adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da Covid-19, nonché dei fondi per l’assegnazione di finanziamenti per affitti e/o strutture modulari per l’avvio dell’anno scolastico 2020/2021 – spiega il Patrizia Farroni , candidata Sindaca del M5S per il Comune di Bomarzo.

Inoltre, il Ministro ha firmato il provvedimento per la ripartizione di 30 milioni di euro in più stanziati con il decreto rilancio per l’edilizia scolastica, come ulteriore misura anticovid – rappresenta Patrizia Farroni – e, da ultimo, il Ministro ha messo a disposizione un ulteriore fondo di 70 milioni di euro destinati agli Enti Locali dal decreto Agosto con l’avviso pubblico del 19 agosto 2020 per l’assegnazione di finanziamenti per affitti e/o strutture modulari per l’avvio dell’anno scolastico 2020/2021.

Vogliamo sapere se il Comune di Bomarzo ha partecipato alle procedure selettive indette dal Ministero dell’istruzione il 24 giugno 2020 e il 6 luglio 2020, se lo stesso è stato destinatario delle somme disposte con il fondo di 30 milioni di euro stanziato con il decreto rilancio e se ha partecipato all’ultima procedura selettiva del 19 agosto 2020; vogliamo sapere se il Comune di Bomarzo ha percepito fondi, di che natura, se allo stato sono stati già impegnati, se i lavori sono già iniziati e, soprattutto, in tal caso, quando se ne prevede la loro conclusione – dichiara il Patrizia Farroni – dobbiamo sapere se per la data di riapertura delle scuole del 14 settembre 2020, saremo in grado di consegnare all’intera comunità scolastica edifici in grado di assicurare l’ordinario svolgimento dell’attività scolastica in sicurezza – conclude la candidata Sindaca” .

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE