Calcio, Eccellenza: trasferta insidiosa a Cerveteri per i gialloblu di Solimina

È una Viterbese decisamente più rinforzata quella che stamattina affronterà il Cerveteri nella 14° giornata di Eccellenza. Questoviterbese-castelfranco1 non deve però far abbassare la guardia agli uomini di Solimina. Gli avversari di oggi non sono irresistibili, ma il loro rendimento casalingo è piuttosto altalenante ed imprevedibile: il bilancio parla di un pareggio, tre vittorie e due sconfitte, una squadra capace di perdere 2 a 1 con la Caninese, ma di vincere 4 a 0 contro la Sorianese.

Da non sottovalutare. Dall’altra parte si ha una Viterbese consapevole di aver fatto enormi passi avanti nelle ultime uscite ed aver riacquistato consapevolezza dei propri mezzi. L’arrivo di Vegnaduzzo, Polani e Gubinelli aumenta decisamenre il potenziale offensivo gialloblu. Interessante vedere se il tecnico di Pisoniano sceglierà di rimanere con lo schema usato più frequentemente, il 4-2-3-1 con staffetta Vegnaduzzo-Polani, oppure cambiare nel 4-4-2 facendo scendere questo duo di altra categoria contemporaneamente.

Durante la settimana si è provato Ghezzi terzino, ma quest’oggi Rausa e Toto sono favoriti per un posto in difesa, con il giocatore classe ’96 votato per esterno di centrocampo. A concludere il reparto difensivo ci saranno Cirina e Fapperdue con a porta Cima o Boccolini. Centrocampo composto, oltre che dall’esterno già citato, da Faenzi e Federici mediani con Pero Nullo sull’altra fascia sinistra. Calcio d’inizio alle ore 11.

   

Leave a Reply