Calcio, Giordano Serafinelli è il presidente della Vigor Acquapendente

ACQUAPENDENTE ( Viterbo) – Giordano Serafinelli Presidente Federico Brenci vice. Riparte così la Polisportiva Vigor Acquapendente. Una delle formazioni viterbesi onestamente più dilaniate dal Covid virus 19. Perché c’era un pre-fase (squadra in lotta per i play-off Eccellenza) ed una convivenza attuale malinconica (prima cancellazione matricola poi ripristino della stessa con risultati onestamente mediocri Campionato provinciale Under 19). Si ripartirà dalla Seconda Categoria 2022-2023 con alla guida il civitavecchiese Marco De Luca. Da giocatore esperienze vittoriose in molti Campionati (Bolsena, Marta, Canino, Foglianese, Grotte di Castro, Latera, San Quirico) e come allenatore con le formazioni giovanili del Civitavecchia. “Con un bambino piccolo”, sottolinea, “ho preferito curare prima gli affetti familiari e poi la passione sportiva non allontanandomi da casa. Ora che è cresciuto provo ad effettuare esperienze in campo dilettantistico”. Il dik-tat è fare in alto viterbese il meglio possibile. Anche se ancora è prematuro sbilanciarsi. “Molte ancora le cose da decifrare. Non si sarà come saranno composti i Gironi. E, se come si vocifera, verranno inserite anche squadre del comprensorio di Civitavecchia sarà molto dura”. Alcuni gli acquisti già portati a termine: “Dal Tolfa arriverà Del Prete laterale difensore sinistro. Dal Civitavecchia Saraceno attaccante laterale. E dal Pianoscarano Pecci”. Sarà infine valorizzato ampiamente quanto di buono in questi ultimi anni ha promosso il calcio alviterbese. “Alcuni giocatori che lo scorso anno militavano a Bolsena hanno deciso di aderire al Nostro progetto. Ed alcuni talenti che nella scorsa stagione hanno fatto parte della rosa Under 19 Vigor Acquapendente troveranno doveroso spazio”.

Print Friendly, PDF & Email