Calcio, sconfitta per la Virtus Acquapendente

ACQUAPENDENTE ( Viterbo) – Sconfitta ampiamente prevista Virtus Acquapendente nella prima uscita stagionale. Contro l’ASD San Lorenzo Nuovo la formazione di Massimo Robustelli esce  battuta 3-1 al triplice fischio finale. Soddisfatto il Tecnico in seconda Marco Pasquini costretto ad abbandonare la panchina dopo il primo tempo per impegni di lavoro. “Lascio la squadra sull1-1”, sottolinea, “e mi godo la rete di Maicol Nardini”. Buon profeta per l’imminente andamento. “Sono di una Categoria superiore e con rotazioni superiori alle Nostre. Sicuramente nella ripresa emergeranno”. Arrivano infatti due reti ma soprattutto la fermissima volontà dello staff tecnico aquesiano di far ruotare armoniosamente tutta la rosa. Per dare stessi minuti a tutti ed iniziare ad intravedere le scelte determinanti undici titolare. In campo Palla, Lauricella, Matteo Bedini, Cecconi, Nardini, Sarti, Paoletti, Sartucci, Uderzo, Zucca, Belardi, Gabriele Bigerna, Giuseppe Bigerna, Del Segato, Pagliacci, Giacomo Bedini, Serafinelli, Ibrahim, Monachino, Pieri, Madi Pelosi, Macalou. Non interessava il risultato agli aquesiani come d’altronde ai laurentini. Per coach Stefano Broccatelli poco più di una sgambatura utile a vedere all’opera Barrocci, Casalicchio, Cenani, Goretti, Karafili, Pisapia, Scorsini, Turay, Ferri, Valeriani, Battaglini, Breccola, Marco Broccatelli, Simone Broccatelli, Crisanti, Muzzi, Acampora, Bernacchi, Coccetti, Mariani, Vergaro.

 

Print Friendly, PDF & Email