Calcio, vantaggio per la Real Azzurra Etruria

VITERBO – Pioggia diluvio da tre punti Etruria. Pesantissimi in chiave salvezza anticipata (da +6 a +9 sulla zona calda). Si rovescia acqua ma anche emozioni al Boario. Ospiti in vantaggio con Di Matteo. Vierbesi impattano al terzo minuto di recupero prima frazione con Iosif. Sterzata goal Etruria nei primi diciannove minuti ripresa con la coppia Cantucci-Paolini. Si riapre tutto a cinque minuti dalla fine con Otellio. Finisce tutto al sesto minuto di recupero sulla rovesciata di Murabito di poco alta. Lo squalificato coach Andrea Colonnelli assieme al Dirigente Accompagnatore “Jachy “ Sarachino preparano e realizzano una squadra finalmente in grado di finalizzare al massimo quanto creato. Bellissimi a vedersi ma insufficientemente concreti gli ospiti nel primo tempo (una rete su sette occasioni create è onestamente troppo poco). Ed in una ripresa eccessivamente nervosa e litigiosa si smarriscono.

ASD REAL AZZURRA ETRURIA – ASD CITTA’ DI CERVETERI      3 – 2

(PRIMO TEMPO 1-1)

ASD REAL AZZURRA ETRURIA: Dubaldo, Arias, Bergagna (15° st Procenesi), Cencini, Sartucci, Bataloni, Iosif, Paolini, Cantucci, Franci, Savastano

A DISPOSIZIONE: Pasquini, Nechitoae, Cappelloni, Biribicchi, Kadic, Natali, Zucca. Dottarelli

DIRIGENTE ACOMPAGNATORE: “Jachy” Sarachino

ASD CITTA’ DI CERVETERI: Bianchi, Santori, Bruno, Garofalo, Cerasa, Vlad (1° st Canneva), Corti, Conte, Murabito, Rosolino, Di Matteo

A DISPOSIZIONE: D’Annibale, Ottelio, Vignaroli, Cannizzo, Nucci

ALLENATORE: Rinaldi

ARBITRO: Riccardo Da Silva di Roma I

MARCATORI: 35° pt Di Matteo (ACDC), 48° pt Iosif (ARAE), 8° st Cantucci (ARAE), 19° st Paolini (ARAE), 40° st Ottelio (ACDC)

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE