Calcio, vittoria della Virtus

ACQUAPENDENTE ( Viterbo) – La doppietta di Pacifici e le reti di Belardi e Serafinelli blindano un terzo posto Virtus onestamente inatteso ad inizio stagione. Al “Piazzai day” (ultima in competizione ufficiale del mitico Riccardo), gli aquesiani si presentano agghindati di tutto punto. Alle 15.30 lo spogliatoio esplode in un fragoroso applauso in suo onore mentre il Presidente Bruno Bacchi lo accoglie con una collection musicale apprezzatissima. Lui li ripaga con la stessa moneta a mò di agonismo e qualità messa insieme. Illuminante cross al 6° per Pacifici ma la rete viene annullata per fuorigioco, bis al 4° della ripresa per il bomber che ancora tira fuori. I gesti dedicati a lui dai compagni sono davvero di preziosismo assoluto. Stupendo cross di Serafinelli per il colpo di testa di Pacifici, pericolosa incursione di Sarti, conclusioni di Pacifici, Belardi, Crisanti e magie per il ritrovato Pelosi: dialogo sontuoso con Pacifici al 23° della ripresa ed un doppio passo con finta da brividi. Giropaste consegnato dal  Dirigente Giacomo Marziali poco dopo il triplice fischio finale. Senza sette titolari la formazione sperimentale Onano non dispiace. Pala, Sabatini, Gorelli, Tofone, Sonnini, Onori ed un ottimo Alberelli festeggiano con combattività l’evento. A fare il resto la spettacolare tifoseria che a partire dalle ore 16.00 si raduna sulle gradinate. Striscione per incitare la squadra “Lottate per la maglia, lottate per noi” ed anche uno di simpatico sfottò contro la Virtus “Aquesiano ospite, giocate in trasferta”. Non manca lo spettacolo pirotecnico ed i soliti fumogeni. Novanta minuti di incitamento per i propri portacolori e qualche simpatica presa in giro per il “nemico giurato di sempre”: Riccardo Piazzai. Al 7° della ripresa esce sostituito da Crisanti e riceve l’abbraccio della panchina. Arrivano applausi bipartisan dalle gradinate. E questo è davvero bello. Come la partita di addio che stanno organizzando gli amici di sempre. Su cosa gli regalerà uno dei numerosi cerimonieri (l’amico fidatissimo barbiere Federico Cica) ancora non lo possiamo sapere.

(PRIMO TEMPO 3-0)

ASD VIRTUS ACQUAPENDENTE: Palla, Zucca, Sartucci (9° st Cecconi), Del Segato (12° st Bigerna), Sarti, Nardini, Serafinelli (16° st Pelosi), Belardi (21° st Monachino), Pacifici, Dozi, Piazzai (7° st Crisanti)

A DISPOSIZIONE: Lauricella, Bedini, Madi, Paoletti

ALLENATORE: Robustelli

ACD ONANO SPORT CALCIO: Alberelli, Illiano, Sabatini, Sonnini (14° st Merli), Fabbri, Bamba, Molluso, Pala, Tofone (21° st Cannucciari), Gorelli (1° st Onori)

ALLENATORE: Paris

ARBITRO: Ugo Bertoldi di Roma 2

MARCATORI: 1° pt Belardi (PVA), 14° pt Serafinelli (PVA), 17° pt Pacifici (PVA), 13° st Pacifici (PVA)

NOTE: Espulso 6° st Pala (AOSC) per aver calciato lontano il pallone per poi proteste con l’arbitro. Ammoniti 24° pr Fabbri (AOSC), 42° pt Sonnini (AOSC), 43° pt Del Segato (VA)

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email