Campionati Intersud FCI Ciclocross: un binomio vincente tra il Team Eurobike Corato e il Gscd Bari-Scuola di Ciclismo Franco Ballerini

Ritorna a Barletta il ciclocross: nella città della Disfida e di Ettore Fieramosca, conquistata dai Normanni, dagli Svevi, dagli Angoini, dagli Aragonesi e dagli Spagnoli in 700 anni di storia, la disciplina invernale delle due ruote ha cominciato a farei-campioni-europei-in-carica-Carrer-e-Folcarelli passi da gigante. Giusto un anno fa, da ogni angolo della penisola e dall’Europa, i migliori specialisti del cross delle categorie amatoriali si tolsero la soddisfazione di poter gareggiare in una luogo di grande prestigio come il Castello Svevo a due passi dal mare con passaggi caratteristici nel fossato e

nei giardini attigui. Per la cronaca, l’Italia è stata la nazione “regina” di quella inedita rassegna europea sotto l’egida della UEC (Union Européenne de Cyclisme) con le medaglie d’oro di Maurizio Carrer (master 3), Massimo Folcarelli (master 2), Gianni Panzarini (master 4), Maria Adele Tuia (master donna 1) e Lucia Pizzolotto (master donna 2); argento per Carmine Del Riccio (master 1), Alberto Laloni (master 3), Ignazio Giannella (master 4), Giuseppe Zamparini (master 5) e Michela Spuri Silvestrini (master donna 1); bronzo ad appannaggio di Andrea Pinto (master 1), Ernesto Angelini (master 2), Pietro Laghezza (master 3), Biagio Palmisano (master 4), Armando Mattacchioni (master 5) e Marco Valentini (master over). Una medaglia d’oro a testa per la Repubblica Ceca (Pavel Gonda tra i master 1), la Svizzera (Carlo Schmid tra i master 5) e la Francia (Alain Guinle tra i master over). I transalpini hanno portato a casa un argento (Jean Francoise Lassalle tra i master 2) e stessa medaglia anche per la Svezia (Benny Andersson tra i master over). Work in progress per l’edizione 2013: il Team Eurobike Corato ha unito le forze con il GSCD Bari-Scuola di Ciclismo Franco Ballerini per creare un binomio vincente senza lasciare nulla al caso. Obiettivo allestire al meglio l’imminente seconda edizione del Grand Prix Città di Barletta-Castello Svevo, gara nazionale Top Class valevole come Campionato Intersud sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana e del Coni con il patrocinio degli enti Regione Puglia, Provincia Barletta-Andria-Trani, Comune di Barletta .

Un territorio ricco di storia come Barletta ha tutte le carte in regola per meritare l’attenzione e l’interesse di tanti ciclocrossisti del Centro-Sud Italia e degli addetti ai lavori non solo dal punto di vista agonistico: un’ulteriore opportunità per richiamare tanti visitatori e promuovere il “turismo attivo” in tandem con la pratica sportiva per l’appuntamento in data domenica 22 dicembre.

Dal punto di vista tecnico è stato confermato il percorso della passata edizione negli enormi spazi del Castello Svevo comprendenti il fossato, i giardini, il lungomare e la porzione di strada che va dal retro della Cattedrale all’ingresso dei giardini per complessivi 2700 metri.

   

Leave a Reply