Campionati nazionali di Karate Csen

FOLIGNO (PG) -Karate Fatamorgana e la Città di Tarquinia al 1° posto assoluto e medaglia D’ ORO con MIRKO BARRECA CAMPIONE ITALIANO specialità Kata (forme); altri due ottimi piazzamenti per il Team Fatamorgana con Barreca-Mirko-Campione-ItalianoCRISTINA OLIVA e LORENZO CONGEDO, il giorno dopo nella gara Interregionale AICS di S. Marinella che guadagnano entrambi il 1° posto medaglia Oro per Oliva e il 3° posto medaglia di Bronzo per Congedo, nella

specialità Kumite (combattimento). Al Palasport di Foligno dopo i saluti delle autorità locali e nazionali, l’Inno Nazionale e i sorteggi di rito hanno inizio le competizioni nazionali valevoli per il titolo di campione italiano nelle varie specialità. Gara durissima e di alto livello, la qualità e la quantità degli atleti è stata molto alta, provenienti da tutta Italia isole comprese registrando così numeri da record 118 le società, 2701 gli atleti divisi per categoria e grado, 80 Ufficiali di gara e 220 categorie premiate. Gara durissima e snervante, si è atteso ben 4 ore prima di entrare in competizione ma e valsa la pena l’atleta Tarquiniese Mirko Barreca categoria Esordienti A 12/13 anni, impegnato nelle specialità Kata “forme” la rispettiva PullBarreca-sul-Podio e composta da ben 45 avversari, ben cinque incontri tutti vinti con punteggio pieno prima di approdare alla finale, Il piccolo Mirko da il massimo e supera l’avversario finalista con un secco 5 a 0, da qui neo laureato Campione D’Italia CSEN 2013!!! Ottima anche la prestazione nei combattimenti, con Oliva Cristina e Lorenzo Congedo che si giudicano il giorno dopo la medaglia Oro la prima e Bronzo per il secondo componente del Team Fatamorgana. I risultati delle gare, l’interregionale organizzata dall’AICS a S. Marinella e il Campionato Nazionale di Foligno, fanno ben sperare, per i prossimi importanti impegni che attende il Club Fatamorgana, vedi il 5° OPEN Internazionale di Campania (Monterusciello NA) del 14 e 15 Dicembre c.m. Molte facce allegre e sorridenti al podio delle premiazioni che con grande soddisfazione ognuno sfoggiava i suoi colori sociali o la bandiera regionale, tutti consapevoli di aver partecipato ad unDa-sx-OLIVA-CRISTINA-e-Barreca-Mirko-del-Fatamorgana evento importante e di aver fatto una grande esperienza. Indescrivibile l’emozione e la gioia provata da tutta la delegazione presente del Fatamorgana, a partire dal Presidente Simonetta Paolacci, il D.T. Carlo Barreca, il Tecnico Angela Arnaldino e in particolar modo dal Tecnico Rossi Giuliano, preparatore di Mirko per la sezione Kata.

   

Leave a Reply