Carabinieri, apprezzamento per due militari della compagnia di Rieti

RIETI – Il Comandante della Compagnia di Rieti, Capitano Salvatore Beneduce, ha consegnato al Maresciallo Maggiore Roberto Colasanzio ed al Brigadiere Alessandro Renzi, effettivi alla Sezione Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Rieti un “Apprezzamento” del Colonnello Bruno Bellini, Comandante Provinciale dei Carabinieri di Rieti, per un arresto eseguito il 21 luglio 2022.

Nella pergamena è riportata la seguente motivazione “a seguito di grave fatto di sangue verificatosi nel capoluogo, rintracciavano e traevano in arresto in condizioni di “quasi flagranza” un cittadino straniero responsabile di rapina a mano armata e lesioni aggravate, perpetrate poco prima in danno di altro extracomunitario a seguito di lite scaturita per motivi legati allo spaccio di sostanze stupefacenti. Esempio di spirito d’iniziativa, acume investigativo e profonda conoscenza del territorio”.

Un meritato riconoscimento per premiare due militari che avevano già in passato avuto modo di dimostrare le loro qualità e la loro motivazione al servizio.

 

 

Print Friendly, PDF & Email