“Cardarelli”, Open Day per il corso serale di istruzione per gli adulti

TARQUINIA ( Viterbo) – Domenica 20 gennaio 2019 il corso serale di istruzione per gli adulti dell’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Vincenzo Cardarelli” di Tarquinia apre le porte a tutti coloro che vogliono portare a termine o incrementare il loro percorso scolastico.

Dopo la massiccia partecipazione ai corsi attivati per l’anno scolastico in corso, che ha consentito la formazione di due classi – una quarta e una quinta dell’indirizzo amministrazione, finanza e marketing, ex ragioneria – ora si pensa al futuro con la volontà di potenziare un corso di studi che rappresenta una grande opportunità per tutti coloro che vogliono completare la loro preparazione scolastica, arricchire il  bagaglio culturale e cogliere nuove opportunità lavorative e di carriera.

Con il D.P.R. 263/2012 e la nascita dei C.P.I.A. (Centri Provinciali di Istruzione degli Adulti) si sono aperte, infatti, nuove opportunità per l’apprendimento permanente dei cittadini. Con la frequenza dei corsi, totalmente gratuiti in quanto offerti da una scuola statale, presso l’IISS “Cardarelli” di Tarquinia, adulti e lavoratori avranno la possibilità di conseguire un diploma di perito in Amministrazione, Finanza e Marketing (ex ragioneria).

Tutti coloro che sono interessati potranno partecipare all’Open Day di domenica 20 gennaio, dalle ore 10 alle ore 12,30, che si terrà presso la sede centrale dell’IISS “Cardarelli” di Tarquinia, in Strada Porto Clementino, per visitare la struttura, conoscere il personale docente e ottenere tutte le informazioni necessarie.

Inoltre, nel mese di marzo sarà organizzato un corso di economia aziendale gratuito per i futuri iscritti, per consentire loro di avvicinarsi ad una materia caratterizzante il corso di studi e gettare le basi per affrontare con serenità il prossimo anno scolastico. Per iscriversi al corso d’istruzione per adulti o chiedere informazioni si può telefonare al numero 0766.855330.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Viterbo unita contro la mafia, senza se e senza maLEGGI TUTTO
di MARIA ANTONIETTA GERMANO – VITERBO – Questa è una giornata storica di resilienza per Viterbo che scende in piazza
A Bagnoregio borse di studio di 200 euro per i ragazzi delle scuole secondarieLEGGI TUTTO
BAGNOREGIO ( Viterbo) – Borse di studio per i ragazzi della scuola secondaria. Gli studenti residenti a Bagnoregio, con Isee
Cavese-Viterbese sulla web radio “Diretta Sport Viterbo”LEGGI TUTTO
VITERBO – Domenica 17 Febbraio dalle ore 14,00 nuovamente con i gialloblù sulla WEB-RadioVisione www.direttasportviterbo.it e su Tele Lazio Nord
“Manipolarte”, grande successo per il laboratorio al Museo della Ceramica della TusciaLEGGI TUTTO
VITERBO – L’iniziativa didattica dei laboratori “Manipolarte”, proposta dal Museo della Ceramica della Tuscia, ha avuto un grandissimo riscontro, registrando
Under 16 Elite, la Volley Ball Club Viterbo in finaleLEGGI TUTTO
VITERBO – Superando 3/1 Volley Anguillara la Vbc Viterbo si aggiudica la semifinale di ritorno e conquista l’accesso alla finalissima
Volley, in casa le squadre maggiori della Vbc ViterboLEGGI TUTTO
VITERBO – Doppio appuntamento con il volley regionale questo week-end al PalaVolley di via Gran Sasso. Questa sera (sabato 16)
A Viterbo una targa in ricordo del giornalista Gianfranco FaperdueLEGGI TUTTO
VITERBO – Erano i primi giorni di ottobre del 2018 e stava per lasciarci a 80 anni Gianfranco Faperdue. In
“CasAmica Onlus” cerca volontari a RomaLEGGI TUTTO
ROMA – CasAmica Onlus – organizzazione di volontariato che da oltre 30 anni accoglie i malati costretti a spostarsi in
Se n’è andato il giovane Luca Scarponi, stroncato da una malattiaLEGGI TUTTO
di MARINA CIANFARINI – VITORCHIANO ( Viterbo) – Aveva gli occhi ardenti di vita, Luca Scarponi, volato via a causa
Mafia, Signori (Confartigianato): “L’impegno che oggi assumiamo non rappresenta la necessità di un solo giorno”LEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo da Stefano Signori (Presidente Confartigianato Imprese di Viterbo) e pubblichiamo: “L’impegno che oggi assumiamo non rappresenta la