Cesare Chiodo: “un intruso provvisorio nella band di Giusy Ferreri.”

Supertorrida metà Luglio da “guest star” per l’aquesiano Cesare Chiodo, bassista storico della band di Marco Masini.

Chiamata dalla Piazza di Paternò (Basilicata) per, come sottolinea lui stesso essere “un intruso provvisorio nella band di Giusy Ferreri.”

Cesare Chiodo (2)A cercarlo Gabriele Cannozzo perché, come sottolinea  ancora “voleva assolutamente che provassi l’emozione della battaglia musicale con Davide Aru. Devo ammettere che è  stato molto divertente”.  Ad “assistere alla singolar tenzone a suon di note” oltre alla prestigiosa cantautrice palermitana Andrea Polidori, Mattia Boschi, Fabiano Pagnozzi.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE