Chiara Bordi sarà Miss Maglia bianca al giro d’Italia di Handbike

di REDAZIONE-

Chiara Bordi, la ragazza che ad appena 15 anni ha perso la gamba sinistra in un incidente, non dandosi però mai per vinta,  sarà Miss Maglia Bianca al Giro d’Italia di Handbike e  rappresenterà la Maglia del miglior giovane, affiancando Vera Atyushkina Miss Maglia Rosa che per l’occasione sarà il suo mentore.Chiara si è avvicinata alla corsa, prendendo ad esempio due grandi miti come Giusy Versace e Martina Caironi. “La prima cosa per essere belli – afferma Chiara –  è mostrarsi per quello che si è. Accettarsi è la chiave di tutto, ti spalanca orizzonti colorati”.
“Ho contattato Chiara per ciò che rappresenta e per il messaggio positivo che trasmette, in linea con la mission della nostra manifestazione: promuovere lo sport tra i giovani” – ha detto Fabio Pennella, vicepresidente e responsabile comunicazione & marketing.

Soddisfatta anche Vera Atyushkina, che ha commentato: “Per me sarà bellissimo avere una giovanissima come Chiara al mio fianco, una bellissima ragazza di soli 15 anni che muove i primi passi nella moda e nello sport, sarò davvero fiera di poter condividere con lei questa esperienza e poterle trasmettere qualche consiglio” .

Print Friendly, PDF & Email