Chiara Frontini è il nuovo sindaco di Viterbo

di WANDA CHERUBINI –

VITERBO – Chiara Frontini è il nuovo sindaco di Viterbo con 16160 voti, pari al 64,92% . La sua avversaria al ballottaggio, Alessandra Troncarelli del centrosinistra, si è fermata a 8734 voti pari al 35,08%. I festeggiamenti per la Frontini sono partiti da poco in piazza delle Erbe presso il comitato di Viterbo 2020, con la neo sindaca che ha commentato questa tornata elettorale: “Viterbo ha scritto una nuova pagina della sua storia”.  Una piazza piena di gente, pronta a congratularsi con Frontini, prima donna sindaco di Viterbo e con una vittoria che ha visto per Frontini tanta gente andata a votare per lei, nonostante una domenica di sole e di mare. Soddisfazione per la neo sindaca che ha aggiunto: “Queste percentuali ci danno una responsabilità enorme. Ben i due terzi di Viterbo ci hanno detto che era ora che ci prendessimo questa responsabilità. Stasera festeggiamo, ma da domani siamo al lavoro per Viterbo”. Poi la festa si è spostata nella più grande piazza del Comune, dove è arrivato anche Vittorio Sgarbi. Alessandra Troncarelli, dal suo comitato, ha mandato un messaggio di congratulazioni a Frontini: “Faccio le mie congratulazioni al nuovo sindaco di Viterbo, buon lavoro”. Ha poi detto che già essere arrivati al ballottaggio  sia stato un grande risultato. Ed ha aggiunto: “Sono orgogliosa di avere combattuto fino all’ultimo, soprattutto per far conoscere il nostro progetto politico che continueremo a portare avanti dall’opposizione”. Certamente ad aiutare Chiara Frontini c’è stata la divisione del centrodestra, con Fdi che ha concorso da sè e FI, Fondazione, Lega ed Udc per conto loro. Ma già nel 2018 Chiara Frontini per una manciata di voti, appena 400, non riuscì a sconfiggere l’ex sindaco Giovanni Arena. Quindi, oggi, questa seconda occasione, che Chiara ha colto al volo ed ha vinto. Al ballottaggio hanno votato Frontini non solo il mondo civico, ma anche gli elettori del centrodestra, che hanno scelto la proposta alternativa al centrosinistra.  Chiara Frontini per 10 anni ha lavorato per questo risultato, senza nessun big della politica nazionale da portare nelle piazze a sostenerla. Da oggi, quindi,  inizia un nuovo capitolo della storia del Comune di Viterbo con il primo sindaco donna, pronto a traghettare Viterbo verso nuove opportunità. Ce lo auguriamo tutti.

Print Friendly, PDF & Email