Ciambella: “Oggi si celebra la giornata mondiale della Terra 2022: la salvaguardia del nostro pianeta deve necessariamente partire dalla tutela dei territori”

VITERBO – Oggi si celebra la #giornatamondialedellaterra2022. La salvaguardia del nostro Pianeta a livello globale deve necessariamente partire dalla tutela dei territori.
#AncheaViterbo è il momento di iniziare dalle buone pratiche per evitare che risorse essenziali come l’acqua siano considerate pura merce da cui trarre profitto, che i terreni ad uso agricolo scompaiano per far posto a una selvaggia distesa di pannelli fotovoltaici, che habitat naturali vengano snaturati e compromessi da alte colonne eoliche, che la gestione dei rifiuti non sia solo un danno per l’ambiente.

Le energie rinnovabili sono una risorsa imprescindibile, ma non a discapito dell’autosufficienza agroalimentare garantita dall’agricoltura o di cambiamenti che impattano sull’ecosistema.
Amministrare significa comprendere l’equilibrio, lo stesso che la natura ci insegna a fare nella sua straordinaria semplicità. Soltanto con l’umiltà di difendere il patrimonio di tutti, ovvero la Terra, chi è chiamato a governare, ad ogni livello, può farsi strumento del bene comune.
Solo così la Giornata mondiale della #Terra assumerà un vero significato, solo così potremo assicurare un futuro alle nuove generazioni.
Print Friendly, PDF & Email