Ciambella (Per il bene comune): “Aumentano i poveri nella nostra provincia, programmare un nuovo piano di sostegno sociale”

“L’aumento delle situazioni di povertà a Viterbo e in tutta la provincia è un grido di allarme che sale dalle nostre comunità e che dobbiamo raccogliere prima che sia troppo tardi”. A lanciare l’allarme la consigliera comunale di “Per il bene comune” Luisa Ciambella che afferma: “I dati del rapporto sulla povertà fotografano un aumento consistente negli ultimi tre anni dell’indigenza delle famiglie e, altrettanto, la necessità di intensificare le misure di sostegno.
Chiedo a tutte le istituzioni civili, religiose e del volontariato, che troppo spesso compensano le lacune dello Stato, di sedersi insieme per programmare un nuovo piano di sostegno sociale, efficace e immediato per alleviare le difficoltà delle famiglie”.

Print Friendly, PDF & Email