Università Unimarconi

Cicloturismo su strada a San Severo

Sui 60 km del tracciato con partenza ed arrivo nel centro foggiano, domenica 5 maggio decine di appassionati in strada per il Campionato CSI di specialità. Al traguardo saranno premiate le società sportive meglio classificate. Tutto è pronto in terra pugliese per il Campionato Nazionale di Cicloturismo per società del CSI. Nei dintorni di San Severo, tra il Tavoliere delle Puglie ed il Gargano, si correrà domenica 5 maggio infatti la 6ª Ciclopasseggiata Maria SS. del Soccorso, gara valida per l’assegnazione del titolo nazionale di cicloturismo su strada del CSI. Si tratta di un raduno non competitivo sulla lunghezza di circa 60 km pianeggianti sul circuito: San Severo, Torremaggiore, San Paolo di Civitate, Lesina, Apricena, San Severo. La manifestazione, che gode del patrocinio del Comune di San Severo, si svolge su strada, ma sono ammesse biciclette di qualunque tipo, compreso e-bike.
Il quartier generale della prova tricolore sarà la zona antistante al Teatro Comunale “Giuseppe Verdi”, un’area attrezzata di tutto il necessario, bar, giardini, servizi igienici, da dove si muoverà per farvi ritorno la carovana arancioblu e dove si terranno le premiazioni ed il ristoro finale.
Come sempre, in queste tipologie di gare verranno premiate con lo scudetto le prime società classificate, andando a cumulare i punti attribuiti ad ogni singolo cicloturista della medesima società che abbia completata la prova, aggiornati dai coefficienti di avvicinamento, calcolati in base alla distanza intercorrente tra i capoluoghi della provincia di residenza della società e San Severo, sede della gara.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE