Civita Castellana, nel weekend torna “Buongiorno Ceramica”

CIVITA CASTELLANA ( Viterbo) – Torna in questo week end Buongiorno Ceramica, progetto ideato e organizzato da AiCC – Associazione italiana Città della Ceramica. In questa nona edizione l’obiettivo è quello di promuovere la ceramica artistica e artigianale civitonica, ma anche la sua naturale prosecuzione, cioè la ceramica industriale.

Quest’anno il programma prevede per domani, sabato 20 maggio, alle ore 10,30 presso la curia vescovile la presentazione del libro “L’industria della ceramica a Civita Castellana – Fabbriche e ceramiche dal 1792 al 1929” di Augusto Ciarrocchi, storico e ricercatore, in cui vengono ricostruite con dovizia di particolari le fasi salienti della storia dell’industria della ceramica di Civita Castellana, anche attraverso i suoi protagonisti. Alle 12 ci sarà una dimostrazione pittorica del maestro Dobboloni, in arte “Mastro Cencio”. Alle 15 presso il museo della ceramica Marcantoni in programma un laboratorio di ceramica rinascimentale dedicato ai ragazzi dai 6 ai 12 anni.

Sabato 20 e domenica 21 maggio sarà poi possibile ammirare le ceramiche rinascimentali borgiane esposte presso il Forte Sangallo, oltre alle ceramiche artistiche ed industriali nel chiostro della Curia vescovile. Alcuni pezzi di queste collezioni verranno esposti anche presso il giardino del liceo artistico.

In occasione di quello che per Civita Castellana si appresta ad essere un momento di festa, l’Amministrazione Giampieri esprime profondo cordoglio per quanto sta accadendo in Emilia Romagna, rinnovando la vicinanza e solidarietà alle istituzioni e ai cittadini romagnoli che sono stati colpiti da questa terribile tragedia.

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE