Civitavecchia, Poletti: “I giovani con noi per progettare il futuro”

CIVITAVECCHIA ( Roma) – Nella visione di Città che accompagnerà l’azione amministrativa del candidato sindaco Paolo Poletti a Civitavecchia c’è spazio per i giovani che rappresentano il futuro della Città ed il motore di ogni iniziativa di progresso e crescita per tutta la cittadinanza.

Proprio su questo tema è stato centrato l’intervento che il candidato Poletti ha svolto nel corso della manifestazione “Cosa chiedono i giovani alla politica”.

Nella sala San Giovanni Paolo II alla presenza del Vescovo Mons. Gianrico Ruzza alcuni ragazzi hanno riportato ai candidati presenti un lavoro di ricerca eseguito recentemente e che ha consentito di produrre un manifesto. I temi su cui si è centrata l’indagine riguardano la partecipazione, la formazione e la visione.

Grande disponibilità da parte di paolo Poletti che ha ricordato come nel suo stesso programma elettorale i giovani hanno un posto di rilievo nel riprogrammare il futuro della Città.

“Agire per conto dei giovani è uno dei nostri doveri, noi non abbiamo l’età per gestire il futuro e non abbiamo la giusta visione di cosa possa essere il futuro. Per questo dobbiamo chiedere ai giovani di progettare con noi temi importanti, che passano da una Città più pulita fino alla progettazione di spazi e attività che consentano di erogare percorsi formativi adeguati alle necessità ed ai tempi e sviluppare attività culturali di qualità, assieme a tutti gli altri mezzi che permettano ai ragazzi di riappropriarsi del loro futuro “

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE