Civitella d’Agliano: anche i volontari di ” Fata Morgana” in piazza per l’iniziativa “Accendi l’Azzurro” di Telefono Azzurro

Anche i volontari dell’Associazione Fata Morgana di Civitella d’Agliano saranno in pazza questo week-end per l’iniziativa “Accendi l’Azzurro”, la campagna di telefono-azzurrosensibilizzazione e raccolta fondi di Telefono Azzurro a tutela dell’infanzia e dell’adolescenza, incentrata quest’anno sul tema dell’ “emergenza bullismo”. “Il bullismo tra coetanei è un fenomeno sempre

più presente nelle vite di migliaia di bambini e adolescenti italiani – spiegano gli operatori di Teleofono Azzurro – espressione di un disagio personale e sociale che porta spesso a conseguenze drammatiche. Un fenomeno che ha assunto negli ultimi anni anche forme più insidiose, che passano attraverso un uso distorto del web e dei social network. Espressione di una violenza che genitori, insegnanti e realtà educative faticano a intercettare, e di fronte alla quale si trovano sprovvisti di strumenti e competenze per agire”.

La “chiamata in piazza” di Telefono Azzurro, alla quale hanno risposto i volontari della piccola ma attiva associazione di volontaritato Fata Morgana per testimoniare il proprio impegno concreto su tutti quei temi, come il bullismo, che mettono in pericolo una crescita serena ed equilibrata di bambini e adolescenti, vuole essere un momento di incontro, informazione e confronto oltre che l’occasione per raccogliere donazioni a sostegno di tutte le attività che da oltre 25 anni Telefono Azzurro svolge a tutela dell’infanzia e dell’adolescenza, un segno di generosità che Telefono Azzurro ricambia donando una candela, diventata ormai il simbolo della manifestazione. Potrete trovare i volontari di Fata Morgana in Piazza Cardinal Dolci a Civitella d’Agliano (VT) da venerdì 22 novembre ed avere maggiori informazioni sulle 1300 piazze italiane coinvolte nell’inziativa “Accendi l’Azzurro 2013” all’indirizzo www.azzurro.it o contattando il numero tel 800.090.335.

   

Leave a Reply