Civitella d’Agliano, inaugurati i nuovi giardinetti

Civitella dAgliano GiardinettiIl gioco, in uno spazio adeguato, rappresenta una condizione favorevole per la crescita sana e serena di un bambino. Per questo, l’amministrazione comunale di Civitella D’Agliano, da sempre molto attenta alle esigenze dei più piccoli, ha investito nei lavori di riqualificazione funzionale dei giardinetti comunali. Presente all’inaugurazione, oltre ai tantissimi bambini, il sindaco Roberto Mancini e il parroco del paese, don Luca Fratini.

 

Una giornata di festa accompagnata da giochi gonfiabili, zucchero soffiato, clown, divertimento e tanta musica. Un intervento necessario a causa di una tromba d’aria che, circa due mesi fa, aveva reso pericolanti alcuni pini secolari che, se non potati, avrebbero costituito un serio pericolo per tutti quei bambini che nel pomeriggio sono soliti frequentare i giardini. “Grazie all’indispensabile aiuto dei volontari della Protezione Civile – spiega il sindaco di Civitella D’Agliano, Roberto Mancini – abbiamo lavorato per la messa in sicurezza degli alberi”. I lavori di ristrutturazione, partiti grazie al finanziamento regionale inserito nel progetto “Verde sociale”, di circa 30.000 euro, ha visto il coinvolgimento e il sostegno del Comune e di alcune imprese locali. Un vero e proprio restyling per i giardinetti comunali di Civitella D’Agliano che sono stati dotati di: giochi innovativi corrispondenti alle vigenti norme di sicurezza per i bambini; un’adeguata illuminazione pubblica e di panchine nuove.

“Oltre alla scuola, come amministrazione – conclude il sindaco Mancini – puntiamo, per i bambini, a favorire un percorso ludico e pedagogico adeguato. Trascorrere del tempo libero in un ambiente pulito e sano favorisce la crescita personale di ogni individuo: sia esso adolescente o adulto. L’obiettivo per il prossimo anno sarà quello di estendere questa riqualificazione degli spazi verdi e ricreativi anche nelle altre frazioni di Civitella”.

   

Leave a Reply