Codacons: anno nuovo, raffica di sfratti

Il Codacons, denunciando che il 31.12.2013 scadrà la proroga di un anno all’esecuzione degli sfratti, introdotta dalla Legge 24/12/2012 n.228, dichiara :”non solo rincari delle tasse sulla casa nel 2014; con il nuovo anno arriverà anche una raffica di sfratti sacrarioa danno di anziani,disabili e malati che rischiano di perdere la propria abitazione e ritrovarsi sotto un portico.” Dal 1.1.2014 gli sfratti diverranno pertanto esecutivi e così migliaia di famiglie, già in difficoltà p

er la crisi economica subiranno i provvedimenti. Il Codacons denuncia :” l’immobilismo del Governo e della classe politica e chiede sia prorogata di un altro anno l’esecuzione degli sfratti in favore di anziani,disabili,malati e famiglie con redditi inferiori ai 27mila euro.Abbiamo scritto anche al neosegretario del PD, Matteo Renzi, chiedendo un suo intervento su tale delicata questione, ma al momento non abbiamo avuto alcuna risposta.” Dal 2007 al 2012 gli sfratti sono cresciuti del 54,5%.

   

Leave a Reply