Coldiretti Viterbo porta in piazza i prodotti tipici locali al 27esimo raduno nazionale dei vigili del fuoco con l’aperitivo della Tuscia

VITERBO- Ci sarà anche Coldiretti Viterbo al 27° raduno nazionale dell’associazione nazionale dei Vigili del Fuoco, organizzata con il comando provinciale di Viterbo, che si svolgerà domani, sabato 4 giugno. Un’iniziativa alla quale aderisce anche Coldiretti Viterbo, che tra le numerose attività previste nell’ambito dell’evento “Insieme per la sicurezza e la Memoria”, porterà in piazza i prodotti tipici locali. All’Aperitivo della Tuscia Viterbese di Campagna Amica, organizzato dalla federazione provinciale di Coldiretti, sarà possibile trovare i “fagioli del purgatorio” di Valentano, i tozzetti con nocciole dei Monti Cimini e altre specialità a km0. I festeggiamenti hanno preso il via ieri e si concluderanno domani con la sfilata del corteo di uomini e mezzi per le vie della città.

“Siamo orgogliosi di prendere parte ad un evento così importante per la nostra città – dice il presidente di Coldiretti Viterbo, Mauro Pacifici -. Dopo due anni di pandemia, iniziative come questa, sono un segnale di ripartenza e un’occasione per diffondere le tradizioni enogastronomiche viterbesi, rappresentate dai nostri prodotti locali, vere eccellenze che racchiudono la storia del nostro territorio. Un patrimonio espressione della distintività che ci caratterizza. E’ un evento particolarmente importante che valorizza la nostra città e la sua storia”.

E proprio nella stessa giornata di domani ricade anche il trentennale della costituzione della prima associazione dei Vigili del Fuoco in congedo, che era stata costituita a Viterbo con un atto notarile da parte di alcuni ex componenti del comando locale.

Tra gli eventi previsti per celebrare il raduno nazionale sarà possibile visitare la mostra “I Vigili del Fuoco e la memoria storica”, la cittadella della sicurezza e “Pompieropoli”, insieme a molte altre attività in programma per la giornata. E tra un appuntamento e l’altro fermarsi a degustare i prodotti tipici locali nell’aperitivo organizzato da Coldiretti Viterbo.

“Le aziende saranno in piazza per far conoscere i loro prodotti a chilometro zero – conclude Pacifici – in un evento nazionale di straordinaria importanza. Come sempre con i nostri produttori è possibile instaurare un rapporto di fiducia, che consente ai consumatori di conoscere e tracciare i prodotti locali che arrivano sulle nostre tavole. Così come accade nei nostri mercati di Campagna Amica”.

Print Friendly, PDF & Email