Colpo di fucile ai guardaparco del Parco del Treja: la solidarietà del presidente del Lazio Zingaretti

“Voglio esprimere tutta la mia solidarietà al personale del Parco Valle del Treja per l’episodio di qualche giorno fa. Atti intimidatori come questo devono essere trattati con la dovuta considerazione, a maggior ragione quando viene messa a repentaglio l’incolumità dei lavoratori dell’Ente. L’opera di valorizzazione delle zone protette è una priorità della nostra CartelloParcoamministrazione ed è grazie a chi con grande dedizione ed impegno si prodiga per mantenere alto il livello della qualità dei nostri parchi che il nostro obiettivo potrà essere portato a termine”.

 

Queste le parole del Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti dopo che, qualche giorno fa, ignoti avevano esploso un colpo di fucile contro i guardiaparco e i naturalisti del Parco del Treja, mentre eseguivano alcuni rilievi ambientali.

La direzione e il personale del Parco hanno molto apprezzato l’attenzione e la vicinanza del Presidente Zingaretti.

   

Leave a Reply