Comitati Viterbo per Renzi : “Le primarie libere e aperte anche ai non iscritti sono diventate uno straordinario referendum sul futuro del Paese”

Riceviamo dal Comitato Viterbo per Renzi e pubblichiamo: “Le primarie libere e aperte anche ai non iscritti sono diventate uno straordinario referendum sul futuro del Paese,matteo-renzi non solo del PD. Se non si va votare, ci si tiene quello che c’è” Condividiamo senza riserve il richiamo e l’appello di Matteo Renzi perché Domenica 8 Dicembre si realizzi, con una

ampia partecipazione e un consenso largo , un cambiamento. L’Italia è un paese bloccato. Dalla burocrazia, dalla corruzione, dalle raccomandazioni, dalle corporazioni, da politici consumati il cui primo pensiero è conservare potere e previlegi. Molti cittadini sono sfiduciati e rassegnati ; tanti credono che votare non serva perché nulla potrà cambiare mai. Questa volta far vincere , con l’elezione diretta, una nuova classe dirigente è chiaramente e finalmente a portata di mano. Domenica si può dare una nuova vitalità e il coraggio necessari a metter mano a cambiamenti profondi . Serve una nuova squadra, con un leader riconosciuto, per un partito dei territori e senza correnti , che si impegni per crescita e lavoro , che torni a credere nelle giovani generazioni, che abolisca la logica “degli amici degli amici”, che utilizzi come criterio il merito , che non abbia paura di chiedere e battersi per un Paese migliore, che si imponga con tutte le energie e le coerenze che servono per averlo, senza timori e riverenze. Questa è la posta in gioco domenica alle primarie e varrà solo il consenso di tanti elettori, di tante elettrici che potranno essere artefici loro , direttamente e liberamente , di rianimare una speranza. Serve l’impegno di tutti, cinque minuti per cambiare verso all’Italia. Non serve avere la tessera del PD, non serve pre-registrarsi; si vota , domenica 8 Dicembre dalle 8.00 alle 20.00, presentandosi ai seggi che sono allestiti in ogni comune. Per conoscere l’ubicazione del seggio nel tuo comune consulta il sito www.primariepd2013.it o www.matteorenzi.it “Nessun giorno è sbagliato per provare a cambiare e ritrovare il valore e la bellezza della politica” .

   

Leave a Reply