Comunali, incontro tra Confcommercio e il candidato sindaco Giovanni Scuderi

VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo. Mercoledì 1° giugno si è svolto l’incontro tra Confcommercio e il candidato sindaco Giovanni Scuderi. Una importante opportunità per condividere prospettive e visioni di crescita e sviluppo della nostra Città per i prossimi anni.

Giovanni Scuderi – candidato sindaco – “Tutto parte dal cuore di Viterbo: la più grande città storica medievale in Europa. Ho avuto modo di discutere del nostro progetto insieme alla Confcommercio Lazio Nord che ha incontrato i candidati sindaco, ribadendo i punti cardine del nostro programma: la sicurezza con particolare, attenzione al centro storico, la manutenzione stradale, il lavoro, il turismo, il termalismo, lo snellimento burocratico.

Senza dimenticare Santa Rosa che deve essere al centro dell’attenzione tutto l’anno. Si dovrebbe creare un assessorato che lavori ogni giorno per far conoscere una bellezza inestimabile come questa, valorizzandola in tutto il mondo. Perché parlarne solo tre giorni all’anno? Abbiamo delle potenzialità che pochi altri territori hanno e non sappiamo sfruttarli. Possediamo la più benefica acqua termale d’Italia e, finora, non siamo stati in grado di valorizzarla come merita. Da tutti questi punti deriva il benessere di una comunità.

Sabato scorso ho passeggiato per le vie del centro storico e ho visto 25 negozi chiusi in Corso Italia, tre negozi aperti su 30 in via Saffi e così anche in via Cavour e via Cairoli. Partiamo dai bisogni essenziali per tramutare quello che ora è considerata straordinaria amministrazione, in ordinaria.”

 

 

Print Friendly, PDF & Email