Comune di Viterbo, il gruppo Pd condanna le affermazioni della sindaca sui dipendenti comunali

VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo: “La pezza che ha cercato di mettere  ieri la sindaca,  in consiglio comunale, sulle sue improvvide esternazioni  sul personale del comune, è stata senza dubbio peggiore del buco .
Ci saremmo aspettati delle scuse e magari attenuanti circa il contesto nel quale ha pronunciato quelle infelici considerazioni sui lavoratori. Nulla di tutto questo.
Anzi ha ribadito quanto affermato,  avventurandosi  in percentuali tra “buoni e cattivi” dedotte non si sa da quali elementi. Un vecchio e saggio detto popolare diceva: “quando c’è qualcosa che non va, bisogna prendersela con il manico” ed il manico nel nostro caso è proprio lei e la sua giunta.
A tal proposito chiediamo alla sindaca se ha  mai analizzato e calcolato quanti sono i suoi assessori performanti e quanti no. Se lo facesse, oggettivamente, avrebbe amare sorprese e lì si  che è totalmente sua la responsabilità, visto che se li è scelti e nominati.
Forse dovrebbe iniziare proprio da lì, per verificare l’inefficienza della sua amministrazione e non scaricando responsabilità sui lavoratori ledendo la loro dignità.
Esprimiamo quindi ferma condanna per le generiche, quanto infondate affermazioni ed esprimiamo la nostra vicinanza a tutti quei lavoratori che ogni  giorno, con dedizione e passione  mettono al servizio dei cittadini  il proprio lavoro e competenze”.
Gruppo PD comune di Viterbo

Lina Delle Monache
Consigliere nazionale FAND
Presidente FederDiabete Lazio-CLADIAB
Presidente FAND RIETI

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE