Concerto d’autore, secondo cd e premio alla carriera per Monica Moroni nella splendida cornice della Cattedrale di San Lorenzo

Il Palazzo dei Papi – chiamato comunemente Palazzo Papale di Viterbo – è, insieme alla Cattedrale, il più importante moroniPP1monumento storico della Città.

Esso fu eretto nella forma attuale ampliando il palazzo sede della Curia Vescovile della città allorché Papa Alessandro IV (1254 – 1261, papa dal 1254), a causa dell’ostilità del popolo e della borghesia romana, capitanata dal senatore Brancaleone degli Andalò, trasferì la sede della Curia pontificia nel 1257 a Viterbo.

 

L’ampliamento fu disposto e curato dal Capitano del Popolo Raniero Gatti, appartenente ad un’influente famiglia cittadina. Egli fece costruire tra l’altro, con il consenso di Papa Clemente IV,moroniPP3 una grande sala per le udienze, nota oggi con il nome di Aula (o Sala) del Conclave per il fatto di aver ospitato il primo e più lungo conclave della storia, cioè quello del 1268-1271, durato ben 1006 giorni!   Notevole anche la Loggia delle benedizioni (più nota come Loggia dei Papi), dall’architettura elegante ed armoniosa, eretta nel 1267 per volontà del Capitano del Popolo Andrea Gatti, durante il pontificato dello stesso papa Clemente IV, che amò tanto la città di Viterbo, e dai viterbesi fu ricambiato di pari amore, tanto che, alla sua morte, ne richiesero a gran voce la beatificazione.
 
Martedì 10 dicembre 3013, alle ore 21,00, nella Cattedrale di Viterbo, sì è svolto il Grande Concerto musicale “Live” di Monica Moroni, Flauto d’oro Sammarinese di origini pesaresi. Il programma musicale è stato quello delle grandi occasioni, del tutto inedito. Le musiche eseguite dalla Moroni sono state quelle dei compositori Jancob Van Eyck, Andrè Jolivet, C. Ph. E. Bach, Massimo Priori, G. Ph. Telemann, S. Mercadante, J.S.Back.   moroniPP4
moroniPP2 
L’intero concerto è stato registrato “Live” dai tecnici Mirko Gerunzi & Emanuele Calanca. Per Monica Moroni è un momento magico. A distanza di pochi giorni, dopo “Live”, ha registrato e inciso il suo secondo CD musicale intitolato “INCANTATION”, negli studi di registrazione di Mirko Gerunzi e nella Cattedrale durante il concerto. Al termine del concerto, Monica ha ricevuto il “Premio alla Carriera”, consegnatogli dal Vicario Generale della Diocesi di Viterbo don Luigi Fabbri.

   

Leave a Reply