Concerto dell’Assunta nell’Abbazia Cistercense a San Martino al Cimino

di MARIELLA ZADRO –

SAN MARTINO AL CIMINO ( Viterbo) – Nell’ambito della Festa dell’Assunzione, venerdì 12 agosto, si è rinnovato l’appuntamento nella parrocchia di San Martino Vescovo con il concerto del maestro Ferdinando Bastianini.

Don Fabrizio Pacelli, ha accolto e salutato il pubblico ringraziando il maestro per la sua disponibilità e ha rivolto un pensiero al parroco Don Bonaventura, che amava molto la musica.

Per anni si è adoperato per avere l’organo inglese Harrison & Harrison (1913) restaurato nel 1995 e ha promosso diverse iniziative per sensibilizzare i giovani all’ascolto.

Il maestro, come di consueto, prima dell’esecuzione dei singoli brani, ha fornito informazioni sia del compositore, che del brano proposto.

Un viaggio musicale che ha spaziato da G. B. Martini, Johann Sebastian Bach a Cèsar Franck, Georg Friedrich Händel per concludere con un omaggio al nostro compositore e musicista viterbese Cesare Dobici definito il “miglior didatta di tutta Italia”: “L’inno alla Madonna del Cimino”.

Tempo di musica, in una cornice che fa sempre emozionare. Il pubblico numeroso, ha ringraziato con calorosi applausi.

 

 

Print Friendly, PDF & Email