Conclusa la prima edizione di Eroica, il primo grande Festival dello Sport di Viterbo

Si è conclusa EROICA 2013, il primo grande Festival dello eroicasport fortemente voluto dal Comune di Viterbo, dove sono state coinvolte oltre 30 federazioni sportive, tre giorni di eventi, dimostrazioni e congressi dal 20 al 22 settembre.

L’artefice di questa grande macchina organizzativa è l’inarrestabile Alessandro Pica delegato Coni Provincia di Viterbo, il quale ha deciso di aprire questa grande manifestazione con un Convegno scientifico dal titolo “Terza età: Attività motoria adattata e allontanamento dell’ invecchiamento a cura dell’ Accademia Nazionale di Cultura Sportiva, il nuovo Istituto di ricerca dell’ Ente di promozione sportiva ACSI e l’ Accademia dei Maestri dello Sport. Il convegno effettuato venerdì 20 settembre, nella prestigiosa sala Reggia del Comune di Viterbo, è stato aperto dal Sindaco di Viterbo Leonardo Michelini e dagli Assessori Barelli e Terzini.

L’evento ha avuto come moderatore Antonio De Lucia (Presidente Nazionale della Società Italiana Psicologia dello Sport) e con la presenza dell ’illustre relatore Renato Manno (Istituto Medicina e scienze dello Sport di Roma). Hanno relazionato i docenti del centro ricerche dell’ Accademia Nazionale di Cultura sportiva come Francesca De Lucia, Pietro Lebone e Francesca Campoli e Michele Panzarino ( Presidente ANCS e responsabile Nazionale sez. Active Ageing ACSI).

Nel pomeriggio, in merito alla terza età, l’Accademia ha invaso la prestigiosa Piazza del Plebiscito con oltre 100 anziani Superadulti che hanno coinvolto moltissimi cittadini di Viterbo con dimostrazioni sportive adattate agli over 65 e le presentazioni di nuove attività motorie non codificate come lo skymano, Fyonda , percorsi motori, Fit Light Trainer, sbandieratori, smaggxx, flingo, ecc.

   

Leave a Reply