Conclusi a Roccaraso i Campionati Italiani Master sci alpino

NAPOLI- Si sono conclusi oggi, sulle nevi abruzzesi dell’Alto Sangro, i Campionati Italiani Master di Sci alpino dopo tre giornate di competizione che hanno assegnato i titoli italiani di categoria ed il trofeo Italo Kühne, giornalista Rai e grande appassionato di sci, al miglior team Italiano, nelle discipline del SuperG, Slalom e Gigante.

Gli organizzatori dello sci club napoletano 3Punto3 hanno accolto oltre 300 atleti provenienti da tutta Italia sulle piste dell’Aremogna e Pizzalto. Il dream team che si è aggiudicato il trofeo a squadre è risultato lo sci club Marzocco di Firenze grazie ai risultati dei componenti, previsti dal regolamento per assegnare la grande coppa d’argento, Gianfranco Guastini, Massimo Cavalieri, Alessandra Pietroni, Mauro La Pucci e Massimo Gambini. Alle loro spalle lo sci club Marzotto comitato veneto e al terzo posto lo sci club 18 di Cortina d’Ampezzo.

“Abbiamo ricevuto i complimenti degli atleti di tutta Italia – afferma con soddisfazione Antonio Barulli, presidente dello sci Club 3Punto3, organizzatore dei CIM- e questo corona ogni nostro sforzo. Un ringraziamento lo rivolgo al Comune di Roccaraso, al Comprensorio Alto Sangro ed alle famiglie Del Castello e Colecchi, proprietari di Aremogna e Pizzalto, per l’aiuto offerto. Ora, grazie a questo format che si avvale anche di tanti imprenditori privati, punteremo ad organizzare un altro evento internazionale”.  Ma il titolo tricolore è andato anche alle sottocategorie di ogni raggruppamento, realizzate per fasce di età da cinque anni ciascuna, diplomando per ogni disciplina 23 Campioni Italiani Master di sci alpino. Spicca la vittoria del napoletano Gianfredo Puca (Sai Napoli) che, vincendo lo slalom speciale nella categoria C10, si aggiudica il tricolore ed è secondo nella disciplina del Gigante. Tra le donne trionfano Francesca Vannucci, campionessa italiana slalom gigante, categoria D4 e Mica Falco chiude al secondo posto, vice campionessa italiana, sia in slalom che gigante. Lo scienziato partenopeo Andrea Ballabio, invece, chiude nella sua categoria (C7) al quarto posto.

Il campionato Italiano Master di sci alpino è realizzato grazie al contributo del Comune di Roccaraso, del Comprensorio dell’Alto Sangro, FISI-Cam e Fondazione Telethon ed alla collaborazione di partner come: Aiop (Associazione Italiana Ospedali Privati), Carpisa, Schettino Grandi Cucine, Pastificio Graziano, Dada Sport e Tarabella Hotel.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Bocce, disputata la gara individuale organizzata dalla Bocciofila civitonicaLEGGI TUTTO
Si è disputata oggi, 24 marzo, la Gara Regionale Individuale di bocce, organizzata dalla Bocciofila Civitonica affiliata all’Organo Territoriale FIB
Atletica, Paradise Spring Race, successo organizzativo e di partecipazioneLEGGI TUTTO
Oltre trecentocinquanta partecipanti hanno preso parte questa mattina alla Paradise Spring Race, competitiva di 8 chilometri con percorso misto strada e
FI, il senatore Battistoni fa gli auguri di buon lavoro ad Alessandro BattilocchioLEGGI TUTTO
Riceviamo dal senatore di FI, Francesco Battistoni e pubblichiamo: “Forza Italia riparte dai territori e lo fa con il migliore
Buone prove a Cassino delle marciatrici della Finass Atletica, in gara G.Mecarini, S.Cianchelli e M.BertocciniLEGGI TUTTO
CASSINO (Frosinone) – Si è svolta a Cassino domenica 24 marzo, la 2^ prova dei Campionati Italiani di Società di
A Rieti svolti i campionati regionali di lanci lunghi, buone le prestazioni dell’Atletica VetrallaLEGGI TUTTO
RIETI- Sabato e domenica nel magico stadio di atletica  Guidobaldi di Rieti, complice  le giornate primaverili, si sono svolti i
Campionato regionale under 17, Etruria calcio- Asd compagnia portuale CV2005 0-2LEGGI TUTTO
Allarme rosso in casa Etruria. Soprattutto perché il vantaggio sulla zona retrocessione è solo di due risicati punticini. Per continuare
L’Eturia calcio under 14 batte per 3-1 l’Ssd Calcio Tuscia srlLEGGI TUTTO
A tre giorni di distanza dalla vittoria casalinga contro l’ASPOL Petriana per 2-1 (in rete Giacomo Marianello e Daniele Agostini),
Il riciclo al centro dell’incontro dell’officina Kairos ad AcquapendenteLEGGI TUTTO
ACQUAPENDENTE (Viterbo) – Riduci quello che acquisti, ripara quello che puoi, riusa quello che hai, ripara tutto il resto”. Con
Campionato di promozione (Girone A), XXVII giornata, Polisportiva Vigor Acquapendente- Asd Montefiascone 4-0LEGGI TUTTO
Il derbyssimo provinciale ha i colori gialloblù. Quelli di una Vigor che vuol mantenere tra le mani il “cerino giusto”
Commemorate a Viterbo le vittime dell’eccidio delle Fosse ArdeatineLEGGI TUTTO
VITERBO – Domenica 24 marzo 2019 a Viterbo presso il “Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la