Concorso “Forme e colori 2014”. Per l’iscrizione c’è tempo fino al 31 gennaio

Fra tradizione e innovazione. Forme-e-coloriPrevede diverse novità, il bando 2014 di Forme e colori della terra di Tuscia, la mostra concorso di artigianato artistico organizzata dal 16 aprile al 4 maggio a Viterbo, nelle sale del Museo della Ceramica della Tuscia, da CNA Artistico e Tradizionale di Viterbo e Civitavecchia, con la collaborazione della Cooperativa Girolamo Fabrizio e il patrocinio della Fondazione Carivit.

La più importante è nelle due sezioni riservate alle imprese: “Artigianato e design” e “Artigianato artistico”. Per la prima volta, infatti, si istituisce uno spazio dedicato esclusivamente a prodotti di design. E gli studenti degli Istituti superiori sono invitati a partecipare alla sezione “Artigianato e design quale terreno di ricerca e sperimentazione per la Scuola”. Cambia anche il tema. “Con occhi nuovi. Le radici nella tradizione, lo sguardo rivolto al futuro: il fermento creativo dell’artigianato”, è la proposta. “La mostra concorso, una formula che funziona, visto che nel 2014 si tiene l’ottava edizione e che, negli anni, si è registrata una crescita costante del livello qualitativo, è nata -dice Lucia Maria Arena, presidente di CNA Artistico di Viterbo e Civitavecchia- con un duplice obiettivo: promuovere la conoscenza dei mestieri d’arte presso un vasto pubblico e, insieme, stimolare gli artigiani dei settori artistici a fare ricerca. Accanto al bisogno di una maggiore valorizzazione del nostro saper fare, di antiche tradizioni che costituiscono un grande patrimonio culturale, c’è l’esigenza di porre sempre di più l’attenzione sul secondo aspetto, di mettere insieme le competenze degli artigiani con quelle di altri profili professionali, per produrre innovazione”.

“Da uno scambio di idee che abbiamo avuto nei giorni scorsi con una qualificata struttura di formazione che ha sede a Roma ed è attiva nel campo del design, è scaturito il desiderio degli allievi di collaborare con gli artigiani interessati ad aderire al concorso nella sezione del design. I progetti potrebbero riguardare i settori della lavorazione della pietra, del legno e della ceramica. Mi auguro che questo incontro si realizzi”, afferma Luigia Melaragni, segretaria della CNA di Viterbo e Civitavecchia. La partecipazione a Forme e colori è gratuita. Per i primi classificati, altra novità, è previsto un premio in denaro. C’è tempo fino al 31 gennaio per presentare la domanda.

Info: CNA Artistico e Tradizionale, tel. 0761.2291 o al numero verde 800-437744. E-mail: relazioni@cnavt-civ.it.

   

Leave a Reply