Confael sanità ha incontrato il commissario straordinario della Asl di Viterbo

VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo: “Il giorno 24 u.s. i rappresentanti della CONF.A.E.L. Sanità, Regionale e Provinciale, hanno tenuto un incontro con il Commissario straordinario della A.S.L. di Viterbo.
Il Sindacato ha immediatamente tenuto ad evidenziare il disastro totale derivante dagli ultimi dieci anni di amministrazione che ha espresso scelte politiche dannose per i cittadini e per gli utenti.
Nella lunga conversazione è emersa la necessità di una riorganizzazione dell’ospedale di Belcolle, di una revisione e riorganizzazione del Go.p.s. anche in merito alla mobilità interna, rivalutazione del vecchio Ospedale Grande degli Infermi, magari con la costituzione della facoltà di medicina presso l’Università degli studi di Viterbo. Ridistribuzione e riorganizzazione del personale infermieristico, O.S.S. ecc. anche in previsione di numerose nuove assunzioni. Riteniamo tale riunione molto prolifica e soddisfacente sulle intenzioni del Commissario Straordinario condividendo le proprie idee di innovazione e risanamento della sanità viterbese”.

Il Segretario Regionale        Il Segretario Provinciale
Marco Piergentili                 Massimo Grazini

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE