Confagricoltura Viterbo- Rieti: congratulazioni alla sindaca Frontini

VITERBO- Riceviamo e pubblichiamo: “L’ elezione di Chiara Frontini credo possa rappresentare un momento storico per Viterbo e i suoi abitanti. Il primo sindaco donna di palazzo dei Priori, è già di per sé un segnale di cambiamento, ma, per il modo con cui avvenuto (una lista civica non alleata con i partiti tradizionali, la percentuale di voti ottenuti) dà la misura di quanto i viterbesi vogliano girare pagina. Momenti storici quindi per Viterbo, ma anche momenti difficili per tutto il mondo: pandemia ancora in corso, guerra in Ucraina, accenni di stagflazione in vari Paesi, sono tutti elementi che renderanno i prossimi 5 anni, forse i più delicati dal ’45 anche per la nostra città. Ci saranno da gestire i fondi PNRR, si dovrà trovargli un impiego consono, si dovrà lavorare sull’ordinaria amministrazione, Sicuramente in modo più soddisfacente delle giunte precedenti. Da Confagricoltura Viterbo-Rieti voglio mandare a Chiara le congratulazioni e il mio augurio di buon lavoro, con l’assicurazione che saremo sempre pronti e disponibili, da parte nostra, a contribuire, con le nostre conoscenze e la nostra esperienza, alla crescita della città che venga, in tutto o in parte, da quel settore primario che storicamente è sempre stato alla base del suo sviluppo economico e sociale. In un giorno in cui abbiamo celebrato la democrazia e i suoi valori purtroppo non possiamo evitare di esprimere la più ferma condanna per le scritte apparse la scorsa sulla vetrata del comitato elettorale di Chiara Frontini. Certo episodi non possono e non devono essere tollerati”.

Remo Parenti Presidente Confagricoltura Viterbo-Rieti

Print Friendly, PDF & Email