Confartigianato/ChocolArt: Mostra ChocolArt, quest’anno Confartigianato premia il primo classificato del contest “C’era una volta”

Confartigianato/ChocolArt: Mostra ChocolArt, quest’anno Confartigianato premia il primo classificato del contest “C’era una volta”. Torna AD 20Simone 205a grande richiesta ChocolArt, mostra esposta presso la chiesa viterbese di S. Egidio che nelle scorse edizioni ha riscosso un grande successo di pubblico. Dal 14 al 29 dicembre il dolce appuntamento che attrae grandi e piccini vi aspetterà presso la rinomata chiesa del centro, dove quest’anno, tra le realizzazioni

firmate Casantini, potranno essere esposte anche le vostre creazioni. Novità di questa edizione, infatti, è “C’era una volta”: contest ideato e promosso dalla pasticceria Casantini con la partecipazione di Confartigianato imprese di Viterbo. I partecipanti al concorso dovranno realizzare un’opera su dummies in polistirolo e dovranno avere, pena esclusione, una base che non superi i 40 centimetri. La creazione dovrà essere rigorosamente inedita e dovrà interpretare il tema del concorso, “C’era una volta”. Favole antiche e moderne, nelle versioni che preferite e interpretate a vostro gusto: non ci sono limiti alla fantasia nel contest più dolce di questo Natale. «Queste iniziative non solo sono esemplari dal punto di vista della maestria dei nostri artigiani – interviene Andrea De Simone, direttore di Confartigianato imprese di Viterbo – ma sono anche delle occasioni importanti per la rivalutazione del centro storico di Viterbo. Cerchiamo di attirare l’attenzione dei cittadini che, visitando la mostra ChocolArt, troveranno anche ottime idee per i loro regali di Natale e avranno un’occasione in più per passeggiare per le vie del centro». È possibile iscriversi al contest fino al 14 dicembre, data d’inizio della mostra, durante la quale, tra le meravigliose sculture di cioccolata realizzate da Katia Casantini e dal suo staff, le creazioni dei concorrenti verranno esposte al pubblico che potrà apprezzarle. Particolari di cioccolato, vascelli di pirati, torte magiche e castelli incantati, fate, gnomi, folletti, principi e principesse. Ancora, presepi, alberi e decorazioni natalizie, il tutto rigorosamente realizzato in cioccolato. La mostra si preannuncia un’esperienza unica che coinvolgerà sia grandi che piccini. All’incanto delle realizzazioni sarà aggiunta una serie infinita di dolcetti da gustare, per la gioia di tutti gli appassionati del cioccolato. Da non perdere dunque la mostra ChocolArt, appuntamento ricco di profumi e gusti che renderà speciale questo Natale e durante il quale sarà possibile ammirare e comprendere un mestiere artigiano ricco di storia e tradizioni. Alcuni degli iscritti al concorso, peraltro, sono ex corsisti dei corsi di cake design organizzati da con Confartigianato e Casantini srl. Il contest dunque sarà un’ottima vetrina per astri nascenti nel mondo delle dolci decorazioni. Confartigianato imprese Viterbo, sempre al fianco delle proprie imprese e delle occasioni che esaltano la qualità artigiana, collabora all’iniziativa e nello specifico al contest, mettendo a disposizione il primo premio. Il vincitore della gara, infatti, sarà decretato domenica 22 dicembre e, oltre a un’impastatrice professionale da banco, riceverà un corso gratuito Haccp, formazione sicurezza e igiene alimentare, offerto dall’associazione. Per quanto riguarda il secondo e il terzo classificato si aggiudicheranno rispettivamente un abbonamento annuale alla rivista “Cake Design” e un buono di 50 euro da spendere presso il negozio Cook’n Rool di Viterbo. Infine, verrà assegnato anche il ‘premio pubblico’ che, decretato da quanti tra il 15 e il 22 dicembre voteranno le realizzazioni concorrenti, consiste in 5 chili di pasta da zucchero da modelling. Le iscrizioni al concorso rimarranno aperte fino a 14 dicembre: per ulteriori informazioni potete contattare i nostri uffici al numero 0761 33791

   

Leave a Reply