Confartigianato, rinnovo consiglio direttivo: riconfermati il presidente e il segretario provinciale

Si è tenuta lo scorso giovedì l’assemblea associativa per il rinnovo del consiglio direttivo, al termine del quale Stefano Signori e Andrea De Simone (nella foto) sono stati riconfermati presidente e segretario generale di ConfartigiAD 20Simone 203anato imprese di Viterbo. Non variano, dunque, i vertici dell’associazione provinciale che vede riconfermati anche i vice presidenti, Claudio Galeotti e Fosca Mauri Tasciotti (a sua volta neoeletta presidente del movimento Donne Impresa Confartigianato del Lazio), e i consiglieri Carlo Carbonari, Enio Peverini e Mauro Profili. Come si suol dire, squadra che vince non si cambia e infatti gli artigiani della Tuscia associati a Confartigianato imprese di Viterbo hanno confermato la loro stima e fiducia sia al segretario che al presidente.

«In questi anni – interviene Signori – ci siamo impegnati nello svolgere il nostro ruolo nel migliore dei modi. La nostra associazione per sua stessa natura rappresenta quella realtà imprescindibile che fa da cerniera tra l’universo delle piccole e medie imprese artigiane e l’apparato politico, amministrativo e istituzionale del nostro Paese. La nostra posizione ci rende capaci di intercettare le istanze e le problematiche dei nostri associati e di sottoporle all’attenzione di chi è chiamato a intervenire affinché le nostre imprese possano sfruttare al massimo potenzialità e possibilità».

Un lavoro complicato, dunque, che vede l’associazione sempre pronta a intercettare fattori di rilevanza imprenditoriale, declinandoli a seconda delle congiunture politiche, economiche e sociali. Dai rapporti con le banche gestite dal Confidi dell’Associazione al movimento Donne Impresa, Confartigianato imprese di Viterbo si è ormai consolidata come realtà imprescindibile dal proprio territorio, al quale è legata a doppio filo grazie alle numerose collaborazioni con gli imprenditori e le istituzioni della Tuscia. Presente, attiva e riconosciuta in tutta la provincia, l’associazione, oltre ai servizi che quotidianamente rende ai propri associati, non manca mai di sostenere attività ed eventi che siano di supporto agli imprenditori che è chiamata a rappresentare.

   

Leave a Reply