Conferenza programmatica Lega, obiettivo prioritario: radicamento sul territorio e nuovo metodo di lavoro

VITERBO – Riceviamo da Lega Salvini Viterbo e pubblichiamo: “Analisi del voto, organizzazione e programmi per il futuro: conferenza programmatica ieri sera della Lega con il coordinatore provinciale Andrea Micci e il vice Fabio Bartolacci. Un incontro che ha registrato una larga partecipazione di amministratori e simpatizzanti da tutta la Provincia di Viterbo. Oltre cento gli intervenuti, con grande soddisfazione dei vertici provinciali, che stanno lavorando per tessere un filo diretto e costante con i territori.  Le elezioni politiche sono già alle spalle e si lavora per il futuro, un orizzonte lungo il quale, nella Tuscia, la Lega ha già eretto il suo baluardo in una parola: radicamento. È questo l’obiettivo su cui il nuovo coordinatore provinciale, Andrea Micci, e il vice Fabio Bartolacci, si stanno impegnando. Ricominciare dai territori e dare valore alle persone, per arrivare a una struttura organizzativa estesa e motivata che ricomprenda tutti i 60 comuni della Tuscia. Questo il primo step che sarà completato entro breve tempo e porterà ad avere un coordinatore in ogni centro della provincia. Negli obiettivi da perseguire fin d’ora, c’è il consolidamento della base di amministratori e la sua crescita nel futuro perseguita nello spirito di un nuovo metodo di lavoro che afferma la centralità  dell’ascolto e del coinvolgimento dei territori e di chi li rappresenta nella definizione di una piattaforma programmatica, da cui saranno sviluppate le azioni di governo per la Tuscia”.

Print Friendly, PDF & Email