Contributi per vacanze studio: i programmi wep conformi al bando Inps 2019

VITERBO – Anche per il 2019 INPS ha messo a disposizione dei contributi rivolti ai figli di dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione e dedicati a soggiorni studio all’estero o in Italia. C’è tempo dal 31 gennaio fino al 28 febbraio per partecipare ai Bandi INPS 2019 che assegnano borse di studio a figli di dipendenti e pensionati pubblici, ai figli di iscritti alla Gestione Fondo IPOST e ai figli di assistiti IPA che vogliono frequentare un corso di lingua all’estero o in Italia durante le vacanze estive. I contributi, che si rivolgono agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, consentendo di coprire quasi totalmente il costo del corso, è un concreto incentivo alla mobilitazione e alla crescita culturale degli studenti.

Entro il 4 aprile verranno comunicati i vincitori delle borse di studio. Il contributo, calcolato in percentuale sull’ISEE della famiglia, non scende mai al di sotto del 60% del valore totale della borsa di studio. I vincitori verranno selezionati dando priorità agli studenti disabili o con invalidità civile al 100% e tenendo conto della promozione con o senza debiti formativi nell’anno scolastico 2017/2018, della media scolastica e della situazione economica della famiglia. Ai giovani disabili è data la possibilità di avvalersi di assistenza continua di personale qualificato, con costi a carico dell’Istituto (ex Inpdap).

Partecipando al bando, WEP – organizzazione internazionale che promuove scambi linguistici e educativi per ragazzi – è tra le realtà a cui è possibile rivolgersi per l’organizzazione della vacanza studio. WEP promuove infatti programmi che possono beneficiare di tale contributo. Le mete disponibili sono tante, dalla Gran Bretagna al Canada, passando per Irlanda, Germania, Spagna e Francia.

I BANDI

EstateINPSieme estero
Borse di studio: 22.930

Durata soggiorno: due settimane

Rivolto a: studenti scuola secondaria di secondo grado e che non hanno compiuto 23 anni

Contributo: fino a 2.000 euro

Info: https://www.wep.it/estate-inpsieme-estero

EstateINPSieme Italia
Borse di studio: 12.020

Durata soggiorno: una o due settimane

Rivolto a: studenti scuola elementare e media

Contributo: 600 euro o 1.000 euro in base alla durata

Info: https://www.wep.it/estate-inpsieme-italia

Corso di lingue all’estero
Borse di studio: 1.170

Durata soggiorno: da tre a cinque settimane

Rivolto a: studenti scuola superiore con certificazione di lingua B1

Contributo: fino a 3.900 euro

Info: https://www.wep.it/bando-inps-corsi-di-lingue-allestero

Per richiedere il contributo occorrerà effettuare la registrazione telematica per ottenere il PIN dispositivo e inviare la richiesta di partecipazione direttamente dal sito dell’INPS con la documentazione apposita, come specificato sul bando, entro il 28 febbraio. Entro il 4 aprile verrà pubblicato l’elenco dei vincitori e degli ammessi con riserva, sempre sul sito www.inps.it

WEP è un’organizzazione internazionale al servizio dei giovani, che segue ogni anno circa 5000 ragazzi in partenza dall’Italia verso 65 Paesi e in arrivo nella nostra penisola da tutto il mondo. I suoi programmi comprendono: soggiorni di gruppi scolastici durante l’anno (stage linguistici) o durante l’estate (vacanze-studio); corsi di lingua all’estero; programmi di lavoro, stage e viaggi solidali all’estero; i programmi “High School” per i ragazzi delle superiori per trascorrere un trimestre, un semestre o un anno scolastico all’estero; studi universitari all’estero, in USA, UK, Canada, Australia e Paesi Bassi.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Viterbo e gli SpiritualiLEGGI TUTTO
di MARCO ZAPPA – VITERBO – Non è da molti anni che si parla di quello che rappresentò l’Ecclesia Viterbiensis nel
A Palazzo Brugiotti domenica è sempre domenica, grazie all’arte e alla musicaLEGGI TUTTO
di MARIA ANTONIETTA GERMANO – VITERBO – Gli incontri culturali promossi dalla Fondazione Carivit (16 dicembre 2018 -14 aprile 2019)
Gemellaggio Cori e Betlemme, firmata la Dichiarazione di IntentiLEGGI TUTTO
CORI (Latina) – I Sindaci Anton Salman e Mauro De Lillis hanno apposto la firma alla Dichiarazione di Intenti alla sottoscrizione
Tarquinia, gli inizi del turismo balneare al lido rievocati in una presentazione di foto d’epoca da AssolidiLEGGI TUTTO
TARQUINIA (Viterbo) – Nella fredda serata di venerdì 25 Gennaio si è svolto il terzo evento conviviale di Assolidi dell’anno sociale
Giulia Mecarini della Finass Assicurazioni Atl. Viterbo sotto i 12’00” nella gara dei 2 Km. di a S.Cesareo nel TrofeoLEGGI TUTTO
Continuano nei progressi le giovanissime marciatrici della Finass Assicurazioni Atl. Viterbo, hanno partecipato domenica 17 febbraio a S.Cesareo alla seconda
“Chorando Ensemble” torna con un concerto-spettacolo per il Carnevale, sabato 23 febbraioLEGGI TUTTO
VITERBO – “La Pazzia Senile “, capolavoro del compositore bolognese Adriano Banchieri, fu composto alla fine del XVI secolo ed
“Arte sui cammini”, mercoledì 20 febbraio la presentazione a San Lorenzo NuovoLEGGI TUTTO
SAN LORENZO NUOVO ( Viterbo) – Mercoledì 20 febbraio 2019, con inizio alle ore 14.45, presso la Sala consiliare del
A Valentano tre milioni di euro per combattere il fenomeno della dispersione scolasticaLEGGI TUTTO
VALENTANO ( Viterbo) – Tre milioni di euro per combattere il fenomeno della dispersione scolastica, erogati dal “Fondo Unico per
La Viterbese esce indenne da Cava de’ TirreniLEGGI TUTTO
di ALESSANDRO PIERINI – La Viterbese ottiene un buon punto contro la Cavese. I leoni, i quali sono costretti a
I poliziotti della Tuscia al corso di formazione SUPL-ANASPOLLEGGI TUTTO
VITERBO – Grande partecipazione ieri al corso di formazione sulla Polizia Giudiziaria per i poliziotti locali dei comuni della Tuscia,