Coronavirus, D’Amato: “Dobbiamo rallentare il contagio, importante non recarsi al Ps”

ROMA – “Dobbiamo rallentare il contagio, sarà importante la prossima settimana per evitare che si propaghi al resto del Paese. Il sistema sanitario e del Lazio sta rispondendo in maniera molto adeguata. È importante non recarsi al Pronto soccorso se non si hannosituazioni di emergenza ma utilizzare l’800118800, dove risponderanno dei medici che daranno tutte le indicazioni necessarie per gestire le eventuali informazioni” – Lo ha detto Alessio D’Amato, assessore alla Sanità, prima dell’inizio della seduta straordinaria del Consiglio regionale sulla situazione del Coronavirus nel Lazio. Per quanto riguarda la situazione dei posti letto disponibili negli ospedali, D’Amato ha spiegato che “ad oggi abbiamo 590 posti in terapia intensiva e siamo pronti ad aggiungere ulteriori 173 posti dedicati alle malattie infettive”.

Raddoppieremo i posti e la capacità ricettiva dell’istituto Spallanzani e il resto della rete dovrà supportare questo sforzo importante. Nel Lazio non ci sono focolai autoctoni ma ci dobbiamo attrezzare a ogni evoluzione del virus.

Print Friendly, PDF & Email