Covid, da sabato nessun obbligo di mascherine sui mezzi pubblici, resta per un mese negli ospedali ed Rsa

di REDAZIONE-

ROMA- Decadrà dopo domani, sabato, l’obbligo di indossare le mascherine sui mezzi di trasporto. Invece viene prorogato di un mese l’uso delle stesse per lavoratori, utenti e visitatori delle strutture sanitarie, socio-sanitarie e RSA, comprese le strutture di ospitalità e lungodegenza, le residenze sanitarie assistenziali, gli hospice, le strutture riabilitative, le strutture residenziali per anziani, anche non autosufficienti.

E’ questa la decisione del governo. L’obbligo di mascherina non verrà invece prorogato per i mezzi di trasporto. Rimarrà in vigore, infine, fino al 31 ottobre, il protocollo per i luoghi di lavoro, secondo cui nei luoghi chiusi la mascherina deve essere indossata se non si può rispettare la distanza di sicurezza.

Print Friendly, PDF & Email